Menu

Prosecco da Guinnes: a NY il record di bottiglie stappate

Pubblicato il 11 agosto 2016 in Economie, Pmi e Imprese, Treviso

Prosecco Guinness record New York  

Il Prosecco Doc entra nel Guinness dei primati infrangendo il record di bottiglie stappate senza soluzione di continuità. Parrà una stranezza, ma un record in questa particolare specialità esisteva, ed era stato conseguito a Londra nel 2015 quando erano state stappate una dopo l’altra ben 285 bottiglie di Champagne.

prosecco-guinness-recordLa “guerra” sotterranea fra le “bollicine” francesi e italiane ha così visto scrivere un nuovo capitolo: gli alfieri del vino frizzante trevigiano, il Consorzio di tutela del Prosecco Doc in collaborazione con Wine Awesomeness, hanno organizzato una sfida a New York – al ristorante Pig Beach di Brooklyn – il giorno 6 agosto 2016. “Poppin’ Prosecco & Breakin’ Records” il titolo della giornata di festa: centinaia di persone si sono messe in fila per ricevere una bottiglia ghiacciata, da stappare in successione.

Sono bastate le prime 291 bottiglie, delle aziende Astoria, Mionetto, Zonin e La Marca, ai giudici del Guinness World Record per stabilire che il titolo dello “stappo” più lungo andava assegnato ai trevigiani. Nel 2015 gli Stati Uniti sono stati il secondo mercato di esportazione più importante per i vini veneti, dopo il Regno Unito: negli Usa si sono vendute bottiglie per 330 milioni di euro, il 18% della quota di mercato delle esportazioni di vini regionali. La quota di mercato degli spumanti è salita dal 25% al 30%, merito delle “bollicine low cost” che hanno conquistato i paesi anglosassoni.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211