Terres des Hommes

Zucchetti acquisisce una quota di AWMS: ecco la piattaforma per la gestione della forza lavoro

AWMS dopo il round di seed financing di €1M conclusosi in gennaio 2020, raccoglie dopo solo 9 mesi un altro importante riconoscimento. La Zucchetti, azienda leader europea nella produzione di software, entra con una quota di partecipazione nella società padovana che sviluppa AWMS. AWMS è una piattaforma tecnologica che si occupa della gestione e ottimizzazione della forza lavoro negli stabilimenti produttivi e logistici attraverso l’utilizzo dell’intelligenza artificiale e che aspira a diventare leader nel suo settore. Attraverso AWMS vengono gestiti oggi più di 30.000 addetti in Europa con clienti di reputazione internazionale in diversi settori: dal fashion, all’automotive, dagli elettrodomestici fino al food e alla logistica.

La soluzione nasce da una crescente necessità delle imprese manifatturiere di gestire in un modo sempre più efficiente la propria forza lavoro: l’obiettivo è mettere la persona giusta al posto giusto rispettando le competenze e le limitazioni dei propri lavoratori. Grazie alla fiducia ricevuta dalla multinazionale del software, AWMS punta ora a diventare leader europeo nella gestione della forza lavoro nel mondo industriale. “Siamo entusiasti di questa partnership con Zucchetti che ci permetterà di affrontare la fase di scale-up di AWMS con maggior solidità. Zucchetti è l’azienda software italiana per definizione, tra i leader europei in questa industry, averla al nostro fianco ci permetterà di creare importanti sinergie tecnologiche e di mercato.” dichiara Carlo Pasqualetto, co-founder di AWMS.

Le iniziative andranno principalmente verso due direzioni. Innanzitutto, verso la ricerca e lo sviluppo di nuovi strumenti per la gestione della workforce. In secondo luogo, buona parte dell’investimento verrà destinato alla riorganizzazione del team attraverso un piano di assunzioni già attivo: “Una delle nostre priorità è quella di ampliare la nostra squadra di talenti al fine di arricchire di altre funzionalità la nostra soluzione. Siamo infatti in attiva ricerca di giovani intraprendenti e ambiziosi che abbiano voglia di mettersi in gioco in una startup in rapida crescita come quella che ha sviluppato AWMS” conclude Jacopo Pertile,
co-founder e responsabile commerciale di AWMS.

Domenico Uggeri, vicepresidente Zucchetti, dichiara: “Il Gruppo Zucchetti sta investendo molto per integrare alla propria gamma di software e servizi anche applicazioni verticali capaci di soddisfare specifici target di mercato. È il caso del settore industriale, dove alle soluzioni CyperPlan e Opera MES per la pianificazione, gestione, controllo e ottimizzazione del processo produttivo integrate alle nostre soluzioni ERP e HR, aggiungiamo un altro tassello importante come AWMS, soluzione estremamente innovativa per la gestione dei lavoratori negli stabilimenti. Anche in questo caso la strategia è quella di diventare il fornitore tecnologico di riferimento, per qualità e completezza di offerta, per la trasformazione digitale di qualsiasi tipo d’impresa”.

Ti potrebbe interessare