Menu

Riparte a Schio FabricAltra, partecipazione e arte per far rinascere il lanificio Rossi

Pubblicato il 10 ottobre 2018 in Cultura, Innovazione, Vicenza

fabbrica alta schio  

Ripartono le iniziative di “FabricAltra”, percorso di rigenerazione culturale della storica Fabbrica Alta della Lanerossi di Schio, iniziato per celebrare i 200 anni dalla costituzione dell’edificio, e che ora mira a riportare il complesso di archeologia industriale all’attenzione della comunità scledense. Sabato 13 ottobre ci sarà un primo incontro aperto ai cittadini e alle realtà associative: un focus group, dalle 9.30 alle 11.30 al Lanificio Conte.

Nel corso del 2019 alcuni artisti saranno invitati in residenze artistiche pensate per infondere nuove idee e nuovi linguaggi nella Fabbrica e nella società che la circonda. Per due mesi ciascuno, 4 artisti internazionali si alterneranno dentro e attorno alla fabbrica sempre per stabilire un dialogo con il contesto sociale ed economico di Schio. L’altro termine chiave del progetto è “Innovazione sociale” e su questo versante saranno gratuitamente offerti a cittadini e realtà associative una varietà di strumenti che vanno dai corsi di formazione alla progettazione partecipata a specifici project work per aiutare le realtà associative ad articolare una loro specifica proposta per la Fabbrica. Il tutto sarà accompagnato da master-classes tenute da artisti e attori e da regolari momenti di riflessione e diffusione per permettere alla popolazione di intervenire nel percorso e indirizzarlo verso i reali bisogni del territorio.

Il progetto riprende grazie a un finanziamento di circa 170 mila euro da parte del bando “INN Veneto”, programma della Regione Veneto per favorire il rientro delle eccellenze artistiche e professionali e l’innovazione sociale, in partnership con Teatro Civico di Schio, Conform, l’Università Salesiana di Mestre e, sul territorio Ascom, cooperativa Samarcanda e Centro Stabile di Cultura.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211