Menu

È morto Carlo Benetton, il più giovane dei fratelli fondatori del gruppo

Pubblicato il 10 luglio 2018 in Pmi e Imprese, Treviso

 

L’imprenditore Carlo Benetton è morto all’età di 74 anni. Era il più giovane di quattro fratelli. Con Luciano, Giuliana e Gilberto nel 1965 aveva fondato il gruppo di famiglia, partito da Ponzano Veneto (Treviso) è diventato uno dei leader mondiali del settore dell’abbigliamento casual con il marchio United Colors of Benetton.

La notizia della sua scomparsa, avvenuta ieri 9 luglio dopo una malattia durata sei mesi, è stata divulgata questa mattina. Carlo Benetton era presidente della Maccarese Spa, azienda agricola laziale che nel 1998 la Edizione Holding, “cassaforte” del Gruppo Benetton, aveva comprato dallo Stato nell’ambito del programma di privatizzazioni avviate dal governo all’epoca. Benetton, che viveva a Treviso, lascia quattro figli.

Carlo Benetton, il cordoglio di Zaia e di Assindustria

«Con Carlo Benetton si è spento un imprenditore avveduto, lungimirante e di grande capacità operativa che, assieme ai fratelli Giuliana, Gilberto e Luciano, ha partecipato alla fondazione di una delle imprese che ha portato il nome del Veneto, le sue eccellenze e capacità innovative nel mondo intero». Così il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ricorda l’imprenditore scomparso. «Come ministro dell’agricoltura – aggiunge Zaia – ebbi modo di visitare insieme a lui l’azienda Maccarese di cui si occupava, scoprendo un modello di agricoltura innovativa e sostenibile».

Vicinanza alla famiglia è espressa anche da Massimo Finco e Maria Cristina Piovesana, presidente e presidente vicario di
Assindustria Venetocentro: «Insieme a tutti gli imprenditori associati ad Assindustria Venetocentro Imprenditori Padova Treviso – dicono –, esprimiamo le condoglianze più sentite e la vicinanza ai fratelli Benetton e ai loro famigliari per la dolorosa e prematura perdita del Signor Carlo Benetton. Insieme a Giuliana, Luciano e Gilberto è stato l’artefice di una storia di impresa eccezionale, nata a Treviso e affermatasi nel mondo. Una storia industriale legata al territorio diventata in pochi anni, con creatività e serietà, una delle espressioni migliori dell’industria italiana. Una storia che continua, con successo e impegno, mantenendo il legame con Treviso e il Veneto, proiettandone il nome a livello internazionale. L’esempio e l’eredità morale di Carlo Benetton ci danno la responsabilità di continuare in questo impegno per il bene della nostra comunità e delle generazioni che verranno».



Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211