Menu

“Alice nel Paese dell’Intelligenza Artificiale”, Pietro Perona al Digitalmeet

Pubblicato il 1 giugno 2018 in Innovazione, Padova

Pietro Perona (Wikipedia)  

Uno speaker d’eccezione per raccontare un mondo in gran parte ancora ignoto, l’intelligenza artificiale, attraverso una delle metafore più potenti dello straniamento e delle realtà parallele che la letteratura ci ha consegnato, quello di “Alice in Wonderland” di Lewis Carroll. È la metafora scelta da Pietro Parona, professore al California Institute of Technology – CALTECH – e Amazon Fellow, fra i maggiori esperti al mondo di machine learning applicato alla computer vision, per la conferenza “Alice nel Paese dell’Intelligenza Artificiale” che si terrà a Padova il 12 giugno 2018, dalle 17 all’auditorium dell’Orto botanico. Un incontro che rientra nell’ambito del festival Digitalmeet 2018, promosso da beanTech.

Perona guiderà alla scoperta dell’Intelligenza Artificiale: cos’è, come funziona e cosa ci dobbiamo aspettare? Ripercorrendo la breve storia dell’A.I. attraverso la descrizione dei principi alla base di questa tecnologia emergente, esplorando alcuni successi ed i limiti riscontrati finora. Concluderà l’intervento con uno sguardo al futuro: come l’A.I. sta evolvendo e quali sono le sfide da affrontare.

Ad affiancarlo interverranno il professor Alessandro Beghi dell’Università degli Studi di Padova – Dipartimento dell’Ingegneria dell’Innovazione, Fabiano Benedetti CEO & President di beanTech, Gianni Potti Presidente CNCT Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici e Delegato Confindustria Veneto per Industria 4.0, ricerca ed innovazione, Daniele Fornasier Industrial Solutions Consultant e Fabio Candussio Prof. Dipartimento di Ingegneria e Architettura, Università di Udine.

 

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211