Menu

Arredamento, Gruppo Zordan compra la Woodways negli Usa

Pubblicato il 9 maggio 2018 in Pmi e Imprese, Vicenza

Zordan  

Cresce negli Stati Uniti la presenza del Gruppo Zordan, azienda di Valdagno che produce arredamento in legno nel settore lusso. E che ora ha concluso l’acquisizione della società americana Woodways, attiva in Michigan nella produzione di arredi su misura. Un’acquisizione che si è conclusa ora al termine di un percorso cominciato nel 2015 con l’acquisizione del 33% delle quote, e che è proseguito con diverse fasi di acquisizione. Oggi Zordan diventa proprietario unico di Woodways con un’operazione del valore di 2 milioni 285mila dollari, che salgono a 3 milioni 235mila includendo anche l’acquisto della sede dell’azienda. L’obiettivo dell’acquisizione, spiega Alfredo Zordan, direttore commerciale del gruppo vicentino, è «offrire un supporto strategico diretto, tempestivo, e mirato a tutte le aziende del mercato del mono-brand del lusso che vogliano espandersi negli Usa e in particolare nel Nord America, avvalendosi della nostra competenza».

Il mercato Usa vale 11 milioni di dollari, il 60% del fatturato del gruppo Zordan. «Nei prossimi anni – spiega il direttore commerciale – svilupperemo ulteriormente il nostro business negli Stati Uniti. Forti di questa visione, abbiamo acquisito anche il terreno adiacente all’attuale Woodways, per il quale stiamo già progettando la realizzazione di un nuovo edificio che possa concretamente sostenere l’espansione della nostra attività». Inoltre l’azienda prevede di ottenere la certificazione “B Corp”, già ottenuta dal gruppo italiano, anche per la Woodways.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211