Menu

Per Cattolica primo trimestre con utile in calo del 20%

Pubblicato il 11 maggio 2018 in Credito, Verona

cattolica assicurazioni  

Cattolica Assicurazioni chiude il primo trimestre del 2018 con un utile netto pari a 24 milioni di euro: dato che segna un calo del 20% rispetto allo stesso periodo del 2017. La raccolta complessiva della compagnia assicurativa veronese si attesta a 1,3 miliardi di euro, in crescita dell’1,1%, il risultato operativo è di 45 milioni di euro (+4%) mentre il risultato netto consolidato scende del 15,1% fermandosi a 25 milioni di euro. I segni “meno” sono causati, si legge in una nota di Cattolica, dagli «interessi sul subordinato emesso dal gruppo e dal minor contributo dei realizzi nel comparto danni».

Per il cfo Enrico Mattioni, Cattolica «chiude il primo trimestre 2018 con premi e risultato operativo in crescita, evidenziando un avvio di anno positivo, in linea con gli obiettivi del Piano Industriale». Per il cfo il calo dell’utile «incorpora l’effetto dei minori realizzi nel segmento danni, in un’ottica di conservazione della profittabilità futura, e gli interessi sul nuovo debito subordinato emesso per finanziare l’accordo con Banco Bpm, i cui impatti sul conto economico si manifesteranno in corso d’anno».

 

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211