Menu

Dal baratto alla carta di credito: in un’infografica la storia dei pagamenti

Pubblicato il 12 giugno 2017 in Economie

 

All’inizio c’era il baratto, con lo scambio di prodotti e di servizi. Poi arrivarono le monete, che rappresentarono già un grande passo in avanti nella storia dell’umanità. Ma il progresso non si ferma: le tecnologie per il pagamento si evolvono di giorno in giorno. Per capire meglio dove va il futuro c’è ora uno strumento in più: lo fornisce la società BANCOMAT®, in collaborazione con Feduf (Fondazione per l’educazione finanziaria e al risparmio), con un’infografica che racconta l’evoluzione dei metodi di pagamento nella storia. Il Consorzio BANCOMAT® è la Governance Authority dei Circuiti domestici di prelievo e pagamento, nonché il proprietario dei relativi marchi che li contraddistinguono, ovvero BANCOMAT® e PagoBANCOMAT®.

Partendo dal baratto, diffuso ai tempi degli Egizi e delle civiltà più antiche, e basato sullo scambio di prodotti e servizi, si passò in seguito all’utilizzo delle monete di metallo (probabilmente introdotte in Asia intorno al VII secolo a.C.) e poi delle banconote, nate in Cina nel IX secolo d.C e fatte conoscere nel Vecchio Continente da Marco Polo. L’infografica ripercorre i capisaldi della storia dei pagamenti fino ad arrivare alle tecnologie su cui sono basate le nuove Carte. In 24 passaggi si possono ripercorrere, graficamente, millenni di storia. Scoprendo così alcuni fatti magari poco noti. Qualche esempio? Per trovare la prima moneta bisogna risalire molto indietro nel tempo: gli storici sono ormai concordi a datare l’emissione nel VII a.C, in Asia Minore. La volle il re Creso, che stabilì di chiamarla elettro prendendo spunto dalla lega di metallo dalla quale era composta. Anche se, soprattutto all’inizio, le monete non erano altro che delle barre di ferro.

La prima Carta di Credito fu emessa negli Usa, nel 1950, dalla Diners Club Inc, dando così la possibilità di poter effettuare pagamenti senza avere grosse somme di contanti con sé. In Italia, invece, le prime Carte di Debito arrivarono nel 1983, quelle del circuito BANCOMAT®, attualmente il più usato nel nostro Paese. Rimanere al passo con le nuove tecnologie è quindi fondamentale: conoscerle permette un uso più consapevole degli strumenti di pagamento.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211