Menu

Comprare la seconda casa sul litorale veneto: una soluzione di investimento

Pubblicato il 15 dicembre 2016 in Soldi, Venezia

Spiaggia a Caorle  

Il mercato immobiliare in Veneto e in Italia in generale, ha registrato un netto miglioramento nel 2016, così come risulta dai dati dell’Osservatorio dell’Agenzia delle Entrate. La crescita del settore non riguarda soltanto le prime case ma anche la vendita di abitazioni per le vacanze, come sottolineato da uno studio presentato qualche mese fa da Confcommercio. L’analisi dei dati conferma la teoria che vuole il mercato delle località turistiche muoversi con un ritardo temporale rispetto agli andamenti che si registrano a livello delle maggiori aree urbane del Paese, ma pur sempre in progressivo miglioramento.

Tutto ciò suggerisce che questo sia il momento più adatto per l’acquisto di una seconda casa, magari al mare, come soluzione di investimento. Ora che i prezzi sono ancora bassi, si può pensare a fuggire dalla sfiducia che circonda il mondo finanziario utilizzando i propri risparmi per comprare un rifugio per il weekend e un posto da affittare ai turisti per brevi periodi. Lo spettro del Bail In, recepito dal Consiglio dei Ministri nel 2015, che prevede la possibilità da parte dello Stato di attingere, per salvare le banche, dai depositi dei privati cittadini con somme superiori ai 100.000€, fa venire ancora più voglia a molti di investire in appartamenti vacanza.

La casa al mare viene percepita come un’opportunità di investire in un settore sicuro, grazie alla possibilità, sempre più sfruttata da molti, di affittarla poi ai turisti per brevi o lunghi periodi quando non la si utilizza. Con l’avvento di portali web e Agenzia specializzate è ormai facile e sicuro infatti metterla in affitto. E proprio in Veneto investire nel mattone in località balneari è un’opportunità che fa gola a molti.

L’Alta Riviera Adriatica, da Jesolo a Lignano Sabbiadoro, assicura un flusso di turisti costante proveniente dall’Italia, dall’Austria e dalla Germania, e offre così la possibilità di affittare facilmente la seconda casa in primavera e in estate.

Una casa al mare facile da raggiungere, perfetta per le famiglie con i bambini, dati i fondali bassi e sabbiosi, servizi d’eccellenza, fanno del litorale veneto meta prediletta per chiunque cerchi una vacanza rilassante a pochi passi da un mare pulito e da ampie spiagge attrezzate. La presenza di straordinarie città d’arte nelle immediate vicinanze di Jesolo, Caorle, Bibione e Lignano, sono poi il fiore all’occhiello, così da poter sfruttare l’acquisto tutto l’anno. La magica Venezia con i suoi canali, la bellissima e imperiale Trieste, la tranquilla Treviso, le incantevoli Colline del Prosecco di Valdobbiadene Conegliano, e poi Asolo, Pordenone, Udine, sono facilmente raggiungibili in macchina in meno di un’ora. A Bibione poi è presente anche un moderno centro termale affacciato sul mare che l’ha resa ormai una meta di vacanza tutto l’anno.

Per acquistare in tutta sicurezza è sempre meglio rivolgersi a esperti del settore e non al fai da te. Meglio prediligere le Agenzie con una lunga storia alle spalle e valutare anche il tipo di casa, non solo in base alle proprie esigenze personali, ma anche pensando alla reale possibilità di affittarla. È bene considerare sempre anche i dettagli, come il riscaldamento e gli infissi, e la posizione: cosa c’è di più rilassante di passeggiare in riva al mare anche d’inverno, nelle belle giornate di sole? A Bibione e Lignano, per esempio, l’Agenzia EuropaRE mette a disposizione un buon motore di ricerca interno e una vasta scelta di immobili di ogni tipo.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211