Menu

Guida Michelin 2017, ecco i 35 ristoranti stellati del Veneto

Pubblicato il 16 novembre 2016 in Economie, Padova, Treviso, Turismo, Veneto, Venezia, Verona, Vicenza

Guida Michelin 2017  

Come ogni anno la presentazione della Guida Michelin 2017 ha tenuto tutti con il fiato sospeso, ma non ha deluso le aspettative del Veneto, che conferma la sua posizione in “alta classifica” fra le regioni anche se ne perde uno: nel complesso i ristoranti stellati sono 35.

La regione può vantare un 3 stelle, ormai una certezza, Le Calandre di Rubano dello chef Massimiliano Alajmo, tristellato dal 2002. Sono tre i ristoranti con 2 stelle (fra Verona, Vicenza e Venezia) e 31 ristoranti a 1 stella (erano uno in più nell’edizione 2016), di cui 25 Bib Gourmand. Perdono la stella che di cui si fregiavano l’anno scorso La casa degli spiriti di Costernano (Verona), che ha chiuso i battenti, e La locanda di Piero di Montecchio Precalcino (Vicenza).

Questa volta la presentazione della guida culinaria per antonomasia – giunta alla 62esima edizione – è andata in scena al Teatro Regio di Parma. Con l’occasione è stato presentato anche il nuovo sito, da cui si può ricercare il locale preferito sulla base di preferenze alimentari, occasioni, fasce di prezzo.

Nella nuova guida Michelin 2017 ai già familiari simboli stelle e  Bib Gourmand (i ristoranti dal rapporto qualità-prezzo favorevole) si aggiunge l’icona del piatto, che indica i ristoranti che propongono un buon pasto con prodotti di qualità. Un’altra novità è la rubrica “Ci Piace”, in cui gli esperti segnalano i locali da non perdere assolutamente. Il verdetto? La Guida Michelin 2017 “menziona” 294 ristoranti 1 stella, 41 ristoranti 2 stelle, 8 ristoranti 3 stelle, per un totale di 343 ristoranti stellati. Con 33 novità tra i ristoranti l’Italia si conferma la seconda selezione più ricca al mondo.

I ristoranti stellati 2017 a Belluno

Hanno tutti una stella i sei ristoranti bellunesi: Tivoli (Cortina d’Ampezzo), Dolada (Pieve d’Alpago), Locanda San Lorenzo (Puos d’Alpago), Aga (San Vito di Cadore), Laite (Sappada), Al Capriolo (Vodo Cadore).

I tre ristoranti di Padova nella Guida Michelin 2017

Si trova in provincia di Padova (a Rubano) l’unico ristorante premiato con tre stelle dalla guida Michelin: Le Calandre. Una stella invece per Lazzaro 1915 (Pontelongo) e La Montecchia (Selvazzano Dentro).

Guida Michelin 2017: i tre stellati di Treviso

I ristoranti Feva (Castelfranco Veneto), La Corte (Follina) e Gellius (Oderzo) hanno tutti una stella.

Venezia, otto ristoranti stellati Michelin

Due stelle per l’Antica Osteria Cera (Campagna Lupia / Lughetto), una stella per i locali San Martino (Scorzè), Venissa (Burano) e, in città, Dopolavoro, Met, Oro Restaurant, Osteria Da Fiore, Quadri, il Ridotto.

Sette stellati a Vicenza

Casin del Gamba (Altissimo), Macelleria Damini & Affini (Arzignano), La Tana Gourmet (Asiago), Aqua Crua (Barbarano Vicentino), Spinechile (Schio) El Coq (Vicenza) hanno tutti una stella, mentre La Peca (Lonigo) ne ha due.

Verona, ecco i ristoranti nella Guida Michelin 2017

Una stella per La Veranda (Bardolino), Oseleta (Cavaion Veronese), Perbellini (Isola Rizza), Vecchia Malcesine (Malcesine). In città Casa Perbellini ha due stelle, Il Desco e Osteria la Fontanina invece ne hanno una.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211