Menu

Antennatre c’è la nuova proprietà: Rete Veneta vince la gara

Pubblicato il 30 novembre 2016 in Lavoro, Pmi e Imprese, Treviso

Antennatre  

 

Antennatre ha una nuova proprietà: è Rete Veneta, la televisione bassanese della società Teleradio Diffusione srl riconducibile a Filippo Iannacopulos, che si è aggiudicata oggi 30 novembre 2016 la vendita della rete televisiva di San Biagio di Callalta (Treviso) che da mesi è alla ricerca di un compratore dopo l’uscita di scena di Thomas Panto.

La vendita è stata aggiudicata dal curatore fallimentare Roberto Cortellazzo Wiel. Rete Veneta era arrivata a un passo dal comprare Antennatre il 23 settembre scorso, quando all’apertura delle buste per l’asta la sua era risultata l’unica offerta presentata. L’aggiudicazione era stata però sospesa per difformità rispetto alle condizioni poste dal bando.

Sindacati: fare presto con l’accordo

Questa volta invece è andato a buon fine il passaggio di mano per quanto riguarda il ramo d’azienda dell’informazione. Manca, per perfezionare l’acquisto, il raggiungimento dell’accordo sindacale, per il quale devono trascorrere altri dieci giorni. In ballo ci sono 54 posti di lavoro. Nell’offerta di settembre, Rete Veneta proponeva di assumerne 35.

Per quanto riguarda l’accordo sindacale, fanno sapere il Sindacato Giornalisti del Veneto e la Slc Cgil di Treviso che seguono la vertenza, le parti sono state autorizzate ad avviare da subito le consultazioni. Le due sigle ribadiscono la necessità di fare presto: «In quest’ultimo anno, i lavoratori hanno percepito solo tre mensilità e una settimana di stipendio, sopportando sacrifici e responsabilità che hanno contribuito giorno per giorno a garantire la continuità aziendale. Non si può pretendere umanamente e professionalmente di chiedere loro altro tempo».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211