Menu

Identità digitale, fisco facile in 288 uffici postali del Veneto

Pubblicato il 7 aprile 2016 in Fisco e consumi, Veneto, Vicenza

password identità digitale  

Si chiama identità digitale: a Venezia basta una password per iscrivere i figli all’asilo nido o alla scuola d’infanzia, allo scuolabus e anche accedere gratuitamente al wifi comunale, oltre che ai servizi erogati da Inps, Inail e Agenzia delle Entrate. Tutto questo si può fare via web grazie a Spid, l’idendità digitale attivata dall’Agenda Digitale che si presenta come il nuovo accesso unificato ai servizi della pubblica amministrazione.

Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, da lunedì 4 aprile 2016 è attivo in 288 uffici postali del Veneto e in 3800 in tutta Italia: consente ai cittadini di accedere con un Pin unico ai servizi online nazionali e locali di pubblica amministrazione e aziende. Fino a questo momento il servizio di identificazione era disponibile solo per i possessori di strumenti di identificazione online. Ora chiunque potrà richiedere l’identità digitale presso uno degli Uffici Postali abilitati.

Sono già circa 300 i servizi erogati da 10 pubbliche amministrazioni centrali (Inps, Inail, Agenzia delle entrate) e locali (Regioni: Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Liguria, Toscana, Marche; Comuni: Firenze e Venezia). Le nuove credenziali Spid permettono di accedere ai siti dei soggetti aderenti da smartphone, tablet e pc.

Spid: identità digitale e 300 servizi online

Con l’identità digitale veloce il cittadino può controllare i contributi versati, consultare il proprio Cud, fare il cambio di residenza, controllare un referto medico e l’iscrizione di un bambino all’asilo nido, richiedere la certificazione Isee e altro ancora. E dalla prossima estate altre amministrazioni ed enti si aggiungeranno all’elenco facendo raddoppiare il numero dei servizi accessibili.

Per il momento il servizio è rivolto esclusivamente alle persone fisiche,  cioè a tutti i cittadini maggiorenni, clienti e non clienti di Poste Italiane, con documento di identità in corso di validità e codice fiscale (italiani e stranieri residenti), ma  presto sarà offerto anche alle imprese.

Nei prossimi mesi Spid sarà esteso a tutti gli uffici postali e sarà resa disponibile la possibilità di essere identificati e/o di certificare il cellulare a domicilio tramite i Portalettere telematici. Tutto ciò ha l’obiettivo di favorire una rapida diffusione di Spid e consentire all’Italia di recuperare parte del terreno perso in questi anni rispetto agli altri paesi europei  sul campo della digitalizzazione dei servizi.

Poste Italiane conferisce alle credenziali Spid un livello di sicurezza definito con nome utente, password e un codice personale (Codice PosteID) gestito su un dispositivo certificato, oppure un codice password temporaneo da utilizzare sul momento (One Time Password) che si riceve tramite SMS sul cellulare certificato. Pubbliche amministrazioni e privati potranno definire autonomamente il livello di sicurezza necessario per poter accedere ai propri servizi digitali. Ulteriori informazioni qui.

Spid, gli uffici postali in provincia di Vicenza

ALTAVILLA VICENTINA
ARZIGNANO
ASIAGO
BASSANO DEL GRAPPA
BASSANO DEL GRAPPA 1
BREGANZE
CALDOGNO
CAMISANO VICENTINO
SAN GIUSEPPE DI CASSOLA
CHIAMPO
CORNEDO VICENTINO
CREAZZO
DUEVILLE
GRISIGNANO DI ZOCCO
ISOLA VICENTINA
LONIGO
MALO
MARANO VICENTINO
MAROSTICA
MONTEBELLO VICENTINO
ALTE DI MONTECCHIO MAGGIORE
MONTECCHIO MAGGIORE
CAVAZZALE
MUSSOLENTE
NOVENTA VICENTINA
PIOVENE ROCCHETTE
RECOARO TERME
SPIN
ROSA’
SANDRIGO
SCHIO
SCHIO 1
TEZZE SUL BRENTA
THIENE
TORRI DI QUARTESOLO
TRISSINO
VALDAGNO
VALDAGNO 1
VICENZA 1
VICENZA 11
VICENZA 2
VICENZA 3
VICENZA 4
VICENZA 5
VICENZA 6
VICENZA 7
VICENZA 9
VICENZA CENTRO
VILLAVERLA
ZANE’

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie