Menu

Giovani imprenditori: da Cortina a Mirandola

Pubblicato il 12 marzo 2013 in Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Veneto, Venezia, Verona, Vicenza

Duomo di Mirandola dopo il terremoto  

I giovani imprenditori di Veneto, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige organizzano quest’anno il Meeting di Cortina a Mirandola, nell’epicentro dell’area colpita dal sisma, quale luogo simbolo della rinascita del Paese. Il Meeting, che riunirà almeno 300 imprenditori venerdì 15 marzo dalle ore 14.30 nella tensostruttura del Teatro 29, è intitolato “Start Me Up! Riaccendiamo le imprese, riaccendiamo il Paese!”.

Da Cortina a Mirandola per non dimenticare
La scelta di spostare l’incontro dalla tradizionale sede ampezzana è stata una decisione forte dei giovani imprenditori di Confindustria, che vogliono dare un segnale di discontinuità. I presidenti del Veneto Giulio Pedrollo, dell’Emilia-Romagna Giorgia Iasoni, del Friuli Venezia Giulia Matteo Lunelli, del Friuli Venezia Giulia Antonio Verga Falzacappa, infatti, intendono non solo testimoniare vicinanza alla popolazione e alle imprese colpite dal terremoto, ma anche chiedere allo Stato di voltare pagina, affinché l’Italia venga riprogettata a partire dalle fondamenta.
Un segnale di cambiamento che i giovani industriali si attendono anche dalla classe politica, che si trova in questi giorni a fare i conti con la responsabilità di creare un governo in grado di rilanciare il nostro Paese. Il meeting in questi anni è diventato un palcoscenico dal quale i giovani imprenditori di Confindustria lanciano idee, progetti e proposte per il futuro dei giovani, delle imprese e più in generale del sistema Paese.

Il programma del meeting
Dopo i saluti di rito, è prevista una tavola rotonda con

  • il direttore Divisione BPV-Banco Popolare Leonello Guidetti
  • il presidente dell’Università di Trento e dell’AIFI  Innocenzo Cipolletta
  • l’amministratore delegato Sace Alessandro Castellano
  • il ricercatore astrofisico Fabrizio Tamburini.

Seguiranno le interviste del giornalista Andrea Cabrini con

  • Luca di Montezemolo, presidente Italia Futura
  • Brunello Cucinelli, presidente dell’omonima azienda di abbigliamento
  • Giuliana Gavioli, manager della B.Braun Avitum AG e capo Sezione Biomedicale di Confindustria Modena.

Concluderà l’incontro, alle ore 18.00, il presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Jacopo Morelli.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211