Nice: Paul Williams nominato Managing Director

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Nice, leader globale nell’Home Management Solution con sede a Oderzo nel trevigiano, annuncia la nomina di Paul Williams a Managing Director della nuova Business Unit Home Management Solutions, creata per consentire all’azienda di coordinare l’approccio globale al settore, per colmare il divario tra tecnologia, design, facilità d’utilizzo e sostenibilità, e rendere l’ambiente domestico un sistema connesso, efficiente e sicuro in grado di rispondere alle esigenze quotidiane di chi lo abita, migliorandone la qualità di vita e semplificandone le attività quotidiane. Paul Williams, che attualmente è Chief Product Officer di Nice North America, nel suo nuovo ruolo entrerà a far parte del Global Executive Committee, riportando direttamente al CEO, Roberto Griffa.

“Rafforzare la nostra organizzazione a matrice con la nuova Business Unit Home Management Solutions rappresenta più di una mossa strategica: si tratta di anticipare il futuro. Ci consente di avere maggiore flessibilità, un focus più definito e una migliore capacità d’innovazione. E sono leader come Paul, con la loro visione di soluzioni connesse ed ecosistemi incentrati sull’utilizzatore, che mi rendono fiducioso del fatto che tutti questi fattori ci stiano portando nella giusta direzione” commenta Roberto Griffa, CEO di Nice. “Assumere la guida della Business Unit Home Management Solutions non è un semplice incarico per me; è un’opportunità per ridefinire come interagiamo con le nostre case ed evolvere la nostra cultura dello sviluppo” aggiunge Paul Williams, “permettere ai nostri clienti di avere esperienze olistiche attraverso soluzioni basate su piattaforme avanzate ed ecosistemi interconnessi: ecco la mia visione per l’azienda. Credo sinceramente che realizzando soluzioni integrate, non solo risponderemo alle aspettative ma andremo oltre, creando valore e generando soddisfazione nei nostri clienti”

Con una comprovata carriera in Ricerca e Sviluppo ed Innovazione, ma anche nel project management e nel product management, Vincenzo Girlando guiderà l’innovazione tecnologica di Nice come Group Chief Technology Officer e contribuirà alla strategia che porterà al consolidamento del Gruppo sotto un unico brand. Girlando, nato a Verona e con oltre 25 anni di esperienza in aziende internazionali, sarà responsabile della creazione e dello sviluppo di una roadmap tecnicologica per soddisfare gli obiettivi globali a lungo termine dell’azienda, che includono la convergenza delle piattaforme e l’integrazione dei marchi, per sviluppare soluzioni sempre più complete e end-to-end nei contesti residenziali e commerciali. Girlando piloterà i centri di Ricerca e Sviluppo e gli hub di Innovazione, collaborando con tutte le Business Unit.

“Nice è un’azienda globale con un riconosciuto approccio innovativo alla tecnologia” ha sottolineato Girlando, “è scritto nel suo DNA. L’azienda vuole fare la differenza nella sua missione di migliorare la qualità di vita delle persone semplificandone i gesti quotidiani. Lo scopo principale della tecnologia è quello di aiutare le persone, le organizzazioni e le imprese a essere più efficienti per affrontare e superare le più grandi sfide attuali e future della società. Sono orgoglioso di guidare questo processo verso l’eccellenza tecnologica di Nice”.

Fondata all’inizio degli anni ’90, Nice è leader globale nell’Home Management Solution, con un’offerta completa di soluzioni integrate per l’automazione di cancelli, garage, sistemi per schermature solari, sistemi di parcheggio, sistemi di allarme wireless e home security, per applicazioni residenziali, commerciali e industriali; sistemi smart e connessi per applicazioni residenziali e commerciali, per i settori della sicurezza, controllo accessi, IA (Intelligenza Artificiale), health & wellness, controllo e power/AV.  Nice oggi può contare su un’organizzazione di oltre 2.800 persone su 5 continenti, oltre a 15 centri R&D e 13 stabilimenti produttivi al servizio dei propri partner e clienti in oltre 100 paesi del mondo. 

 

Ti potrebbe interessare