Terres des Hommes

Verona, torna il contest "I gatti più belli del mondo"

Torna l’Esposizione Internazionale Felina di Verona, in programma il 21 e 22 ottobre, in Gran Guardia. Un appuntamento che da più di 45 anni fa della città scaligera la capitale del regno felino.

Un ricco programma sia all’interno dell’Expo, in Gran Guardia, sia per chi partecipa da casa. Su tutte le pagine social , infatti, è attivo il contest fotografico dedicato ai gatti domestici. In palio l’ingresso gratuito alla mostra.
E per i bambini che porteranno in Gran Guardia un disegno a tema felino sono previsti gadget e premi. La novità dell’edizione 2023 è la zona pet therapy, un’area protetta dove accarezzare i mici e passare del tempo con loro.

L’evento è stato presentato in municipio dal consigliere delegato alla Tutela del benessere degli animali Giuseppe Rea. Presenti la presidente del Club Felino di Verona Maria Sole Farinelli e l’ideatrice dell’Expo Costanza Daragiati, insieme ad alcuni gatti, protagonisti dell’evento. “La lunga tradizione di questo evento dimostra quanto sia apprezzato dai cittadini e confermano la sensibilità della nostra città alla tematica degli animali” ha affermato il consigliere Rea, “Bene l’attenzione per le famiglie e i bambini, farli avvicinare è il primo passo per future adozioni. A tale proposito ricordo che al canile comunale ci sono alcuni gatti in attesa di essere accolti nelle famiglie”.

“È dal 1979 che organizziamo esposizioni internazionali di altissimo livello, eventi che hanno permesso di diffondere cultura e sensibilità nei confronti dei nostri amici a quattro zampe”  spiega il presidente del Club Felino di Verona Farinelli, “Quello di Verona sarà un evento per tutti, soprattutto per i più piccoli che avranno la possibilità di entrare gratuitamente e conoscere da vicino le più belle razze del mondo. Novità di quest’anno è l’area per coccolare i mici e dedicare del tempo anche a noi stessi”.

Ti potrebbe interessare