Qualità dell'aria: ecco le7 domeniche ecologiche di blocco traffico a Mestre

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Un pacchetto di misure straordinarie per contenere l’inquinamento atmosferico,  l’amministrazione comunale di Venezia ha definito le prossime giornate del 2023 e del 2024 in cui sarà disposto il blocco totale del traffico nel centro di Mestre fatta eccezione per i mezzi autorizzati, come deciso al Tavolo tecnico zonale metropolitano.

Le domeniche individuate, frutto di un confronto con le associazioni di categoria, sono: 15 ottobre, 12 novembre, 3 dicembre 2023 e 21 gennaio, 25 febbraio, 24 marzo e 14 aprile 2024.

Dal mese di ottobre, oltre all’entrata in vigore delle norme dettate dall’Accordo di Bacino Padano, volte all’adozione di limitazioni e divieti, nel settore dei trasporti, della combustione di biomassa per il riscaldamento domestico e dell’agricoltura, verrà introdotto anche il blocco totale del traffico. In particolare il provvedimento prevede il blocco della circolazione dei veicoli a motore dalle ore 08.30 alle ore 18.30 nell’area delimitata dalla tangenziale A57, dal raccordo autostradale compreso tra l’uscita “Marghera” ed il cavalcaferrovia di Mestre, dalla S.R. 11, da San Giuliano e da via Martiri della Libertà, con istituzione del divieto di transito.

“Le domeniche ecologiche rappresentano un’occasione per vivere la città in un modo diverso – commenta l’assessore all’Ambiente, Massimiliano De Martin – Il nostro territorio ha 200 chilometri di piste ciclabili, parchi e giardini da frequentare per trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta magari in zone di prossimità dove non siamo soliti recarci. Queste domeniche, pertanto, offrono a tutti noi la grande opportunità di apprezzare una dimensione diversa della città, una dimensione slow fatta di passeggiate e di uscite in bicicletta per andare alla scoperta di angoli di territorio. Ricordo anche che le domeniche ecologiche sono condivise con tutti i comuni della Città Metropolitana per arrivare a definire una politica territoriale ambientale su larga scala. Queste giornate sono anche l’occasione, durante il periodo invernale,  per il contenimento delle polveri sottili in sintonia con la Regione Veneto e con le altre regioni che aderiscono al bacino padano. Le modalità delle domeniche ecologiche saranno puntualmente comunicate con informazioni sul sito istituzionale del Comune”.

PARCHEGGI ACCESSIBILI ALL’INTERNO DELL’AREA SOGGETTA AL BLOCCO:

Parcheggio di via Santa Maria dei Battuti lato nord:

Percorso A/R: sovrappasso via Terraglio – via Giovanni da Verrazzano – via Santa Maria dei Battuti;

Parcheggio di via Santa Maria dei Battuti lato sud:

Percorso A/R: sovrappasso via Terraglio – via Giovanni da Verrazzano – via Santa Maria dei Battuti;

Parcheggio di via Giovanni da Verrazzano:

Andata: sovrappasso di via Terraglio – via Giovanni da Verrazzano;
Ritorno: via Santa Maria dei Battuti – via Giovanni da Verrazzano – sovrappasso di via Terraglio;

Parcheggio scambiatore via Borgo Pezzana angolo via Terraglio:

Percorso A/R: via Terraglio – via Borgo Pezzana;

Parcheggio Hotel Laguna Palace viale Ancona:

Andata: Cavalcaferrovia di Corso del Popolo – Corso del Popolo – via Torino – viale Ancona oppure ponte via via Torino – via Torino – viale Ancona;
Ritorno: (tutte le direzioni) viale Ancona – via Perugia – via Altobello – via Torino – Corso del Popolo – Cavalcavia di Corso del Popolo – oppure viale Ancona – via Torino – ponte di via Torino;

Parcheggi di via Ca’ Marcello:

Percorso A/R: Cavalcaferrovia di Corso del Popolo – via Rampa Cavalcavia – via Cappuccina – via Ca’ Marcello;
Percorso A/R: Cavalcaferrovia di Corso del Popolo – Corso del Popolo – via Torino – via Linghindal – via Ca’ Marcello;

Parcheggi e Garage in prossimità della Stazione F.S.:

Andata: Cavalcaferrovia di Corso del Popolo – via Rampa Cavalcavia – rotatoria Cappuccina – via Cappuccina – viale Stazione;
Ritorno: viale Stazione – via Cappuccina – rotatoria Cappuccina – rampa cavalcavia – via Rampa Cavalcavia – Cavalcavia di Marghera;

Parcheggio scambiatore via Bruno Buozzi, angolo via San Dona’, lato Mestre:

Percorso A/R: ingresso ed egresso da S.R.14 via Martiri della Libertà;
Percorso A/R: S.R. 14 via Martiri della Libertà, via San Donà, via Bruno Bozzi.

Ti potrebbe interessare