Transizione digitale, ecco due nuovi bandi: opportunità per le Pmi di Treviso, Belluno, Pordenone e Udine

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

La transizione digitale delle imprese è uno degli obiettivi fissati dal PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il Ministero dello Sviluppo Economico punta, ad esempio, a sostenere gli investimenti strategici nell’ambito della transizione 4.0 e favorire i progetti innovativi per le filiere del Made in Italy. Per farlo ha già stanziato 13,38 miliardi di euro. Cifre considerevoli che rappresentano per il tessuto imprenditoriale un’opportunità come probabilmente non si è mai vista finora.

Un’occasione, come sanno i componenti del team di Digital4Change, azienda che aiuta le PMI a ottimizzare, attraverso la tecnologia, i processi produttivi. «Il cambiamento parte dalle organizzazioni, dalle loro aspettative e i loro bisogni: aiutiamo le aziende a trasformare i loro business per renderli più vicini alle persone e più aperti a cogliere le opportunità di crescita digitale», così scrivono gli esperti dell’azienda sul sito.

Al momento, in Veneto e Friuli – Venezia Giulia, sono attivi due bandi per finanziamenti alle imprese.

Treviso-Belluno

La Camera di Commercio di Treviso-Belluno, con lo scopo di rafforzare la diffusione della cultura e della pratica digitale, anche orientata ad approcci green oriented, nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI) del territorio, nell’ambito dei servizi offerti dal Punto Impresa Digitale, ha indetto la quarta edizione del Bando di Concorso per la concessione di contributi alle MPMI a sostegno di interventi per la digitalizzazione I4.0.

Possono partecipare al bando microimprese, le piccole imprese e le medie imprese aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Treviso-Belluno.

Il Bando è dotato di un fondo complessivo di € 615.000,00 e prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto secondo i valori riportati nella seguente tabella:

Le domande si potranno presentare dal 18 maggio al 18 novembre 2022. Per tutte le informazioni necessarie sugli interventi che rientrano nel bando e su come fare domanda, si può visitare l’apposita pagina sul sito della Camera di Commercio di Belluno-Treviso.

Udine – Pordenone  

Dal 2 maggio al primo luglio 2022, invece, potranno presentare domanda di finanziamento le micro, piccole e medie imprese delle ex province di Pordenone e Udine, per il bando aperto dall’omonima Camera di Commercio.

Il bando prevede lo sviluppo di attività di espansione del business realizzate con strumenti e servizi digitali, finalizzate al miglioramento della presenza online delle imprese, all’apertura dei propri servizi su nuovi mercati di esportazione, allo sviluppo/consolidamento della presenza su canali di prenotazione, vendita e pagamento online.

Potrà essere ammessa a finanziamento solamente una domanda di contributo per ciascuna impresa per localizzazione (ex provincia di appartenenza) delle sedi destinatarie dell’investimento.

L’agevolazione concedibile per ciascuna domanda consiste in un contributo a fondo perduto, in conto capitale sulle spese sostenute e ritenute ammissibili per l’acquisizione di servizi nella percentuale massima del 70 percento e precisamente:

 

  • Voucher “A” dell’importo di euro 3.000,00 (al lordo delle ritenute di legge) a fronte di una spesa minima ammissibile a finanziamento pari ad euro 4.285,72 IVA esclusa, regolarmente fatturata;
  • Voucher “B” dell’importo di euro 7.000,00 (al lordo delle ritenute di legge) a fronte di una spesa minima ammissibile a finanziamento pari ad euro 10.000,00 IVA esclusa, regolarmente fatturata;
  • Voucher “C” dell’importo di euro 10.000,00 (al lordo delle ritenute di legge) a fronte di una spesa minima ammissibile a finanziamento pari ad euro 14.285,72, IVA esclusa, regolarmente fatturata

 

Per tutte le informazioni necessarie sugli interventi che rientrano nel bando e su come fare domanda, si può visitare l’apposita pagina sul sito della Camera di Commercio di Udine-Pordenone.

 

Ti potrebbe interessare