Ryanair sospende i voli da e per Treviso

Pubblicato il 10 Marzo 2020 in Treviso

ryanair  

Dopo decisioni simili prese da altre compagnie, come l’ungherese Wizz, Ryanair ha annunciato nuovi tagli ai suoi voli per l’Italia e all’interno dell’Italia, in risposta alle misure sulla “zona di sicurezza” del governo italiano, che si aggiungono alle restrizioni ai voli per il Nord Italia di altri Paesi.

Dalla mezzanotte di oggi 10 marzo e fino all’8 aprile, si legge in una nota della compagnia, sono cancellati tutti i voli domestici per Orio Al Serio, Malpensa, Parma e Treviso mentre da giovedì e fino all’8 aprile saranno «drasticamente ridotti» (operativi solo nei giorni di venerdì, sabato, domenica e lunedì) quelli internazionali per Orio Al Serio, Malpensa, Parma, Venezia e Rimini.

«Ryanair desidera esprimere le sue più sincere scuse a tutti i clienti per queste interruzioni degli operativi, che sono causati dalle restrizioni del governo nazionale su tutti viaggi, tranne quelli essenziali, verso/dal Nord Italia», si dice nella nota. «Tutti i passeggeri interessati hanno ricevuto notifiche e-mail ieri di queste cancellazioni o modifiche. Chi non avesse ricevuto un’e-mail, può aspettarsi che il proprio volo sia operato regolarmente».

L’aeroporto Canova di Treviso nei giorni scorsi aveva già registrato un calo di passeggeri del 70%. Con questo nuovo stop potrebbe arrivare la chiusura temporanea dello scalo.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211