Menu

Air Dolomiti prepara il rilancio: 100 milioni, 500 assunzioni

Pubblicato il 25 settembre 2018 in Lavoro, Opportunità, Verona

Aereo in volo  

Sembra proprio che sia il caso di allacciare le cinture dalle parti di Air Dolomiti, la compagnia aerea controllata da Lufthansa che collega Verona e altri quattro aeroporti italiani a Monaco di Baviera e Francoforte. Joerg Eberhart, presidente e ad di Air Dolomiti, ha annunciato infatti un investimento da 100 milioni di euro per aumentare le rotte e raddoppiare il personale, ridotto di oltre cento unità nel 2012 in seguito alla chiusura di Lufthansa Italia.

E non è tutto: il piano di rilancio quinquennale anticipato lunedì 24 settembre da L’Economia (supplemento settimanale del Corriere della sera) prevede anche un’Accademia gratuita per giovani piloti, senza richieste di denaro in cambio del brevetto come avviene con altre compagnie.

Eberhart:  «Ci troviamo bene qui e vogliamo investire»

Oggi Air Dolomiti trasporta 2 milioni di passeggeri all’anno a bordo di 450 voli settimanali sull’asse Italia-Germania. Per crescere, la compagnia ha intenzione di assumere circa 500 dipendenti tra piloti, assistenti di volo, tecnici e impiegati. «Siamo fiduciosi nel trasporto aereo di qualità, ci troviamo bene qui e vogliamo investire – dice Eberhart -. Ai voli già esistenti da Verona, Torino, Bologna, Firenze e Bari se ne affiancheranno altri. Stiamo pensando a nuovi scali, Milano in testa».

E poi c’è l’Accademia: «Per diventare piloti – spiega Eberhart – i ragazzi non spenderanno un euro. Faremo una prima selezione tra i licei italiani, i migliori faranno un test di abilità ad Amburgo e i cadetti seguiranno un addestramento di due anni in Germania. Primo stipendio, 110 mila euro lordi l’anno».

Alessandro Macciò

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211