Menu

Fiera di Padova, finisce l’era dei francesi: Gl Events esce di scena

Pubblicato il 20 giugno 2018 in Commercio, Infrastrutture, Padova

 

La svolta tanto attesa sta per arrivare: la Fiera di Padova saluta i francesi di Gl Events e torna interamente in mani pubbliche. La decisione verrà ratificata nelle prossime settimane dagli attori coinvolti, cioè Comune, Camera di Commercio, Provincia, Gl Events e Geo Spa, ma l’accordo c’è ed è stato già annunciato. La soluzione che ha consentito di scongiurare il rischio fallimento consiste in una sorta di scambio alla pari: da un lato i francesi restituiranno alla città i marchi delle rassegne fieristiche come Auto e Moto d’Epoca, Arte Padova, Casa su Misura, Bike Experience e Flormart, dall’altro i soci pubblici «condoneranno» alla società transalpina i 2,7 milioni di euro di affitti non versati da gennaio 2017 a oggi e i 500mila euro all’anno di manutenzioni straordinarie non eseguite.

Addio dopo 13 anni: ora gara pubblica

Gl Events inoltre restituirà a Geo Events (che gestisce i padiglioni in subaffitto dal 2016, e in base all’accordo continuerà a farlo per almeno sei mesi) i tre milioni spesi per riqualificare il viale d’ingresso e abbellire la zona con altri interventi. Nel 2019, poi, verrà fatta una gara pubblica per trovare il nuovo gestore. Finisce così dunque l’avventura padovana di Gl Events, che nel 2005 (non senza polemiche) si era aggiudicata la gestione della Fiera per 30 anni. Un matrimonio tutt’altro che fortunato, se si considera che dal 2007 al 2016 il fatturato dell’ente fieristico è calato da 22 milioni a 6. E non a caso, i soci pubblici hanno fatto già sapere che la società transalpina non riceverà nessun rimborso per l’uscita di scena con 17 anni di anticipo.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211