Menu

Eurointerim lancia il concorso “Donna e lavoro” e presenta il bilancio sociale

Pubblicato il 22 giugno 2018 in Padova, Pmi e Imprese

 

Eurointerim Spa celebra i propri vent’anni con la presentazione del suo primo bilancio sociale e lanciando l’ottava edizione del concorso “Donna e lavoro”. Il contest intende premiare nuove idee di business al femminile e progetti di imprenditrici di ogni età, che si siano distinte nell’ambito lavorativo fondando una nuova startup o contribuendo all’innovazione di un’azienda consolidata. L’idea vincente verrà premiata da Eurointerim Spa con un riconoscimento in denaro di tremila euro. Il secondo e il terzo classificato verranno premiati rispettivamente con duemila e mille euro. È stato confermato il premio speciale di 500 euro per un progetto con considerevole impatto sociale.

«Un’impresa merita di essere valorizzata se riesce a crescere insieme al proprio contesto sociale – spiega il presidente di Eurointerim Luigi Sposato – creando valore non solo economico. Ne siamo convinti da sempre e per questo motivo è stata realizzata questa pubblicazione: per evidenziare i valori aziendali che hanno consentito la costituzione di un’organizzazione riconosciuta a livello nazionale».

A quanto emerge dal bilancio sociale, l’agenzia di lavoro è la prima agenzia per il lavoro ad aver ottenuto il Rating di Legalità, dimostrando di rispettare standard elevanti di sicurezza e legalità, offrendo garanzie di trasparenza e correttezza dell’attività d’impresa. Il 15 novembre 2017 l’azienda padovana ha ricevuto il riconoscimento Cribis Prime Company, con il quale viene attribuito il massimo livello di affidabilità come partner commerciale.

«Siamo davvero molto soddisfatti di questo 2017 e non solo per il traguardo di un fatturato di 100 milioni di euro – aggiunge Sposato – la percentuale di crescita, infatti, rispetto all’anno precedente è del 34%, un risultato che ci premia all’interno del nostro settore. Abbiamo superato i 12 mila contratti di lavoro e 5 milioni di ore lavorate. Inoltre abbiamo erogato 10 mila 526 ore di formazione e servito oltre 1500 aziende».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211