Menu

Imprese, investire nel business digitale per crescere

Pubblicato il 4 agosto 2017 in Opportunità

digitale  

CONTENUTO SPONSORIZZATO

Le vendite online sono in continua crescita. Ma sono ancora poche le aziende che hanno deciso di investire sullo sviluppo digitale della propria impresa nonostante, come conferma un recente studio di Accenture, la maggior parte delle società sia perfettamente consapevole dei vantaggi derivati dal digitale. Mancanza di risorse, forse. Probabilmente una questione di mentalità e di strategie imprenditoriali non ancora allineate con il grande sviluppo dei mercati digitali.

I numeri
I dati statistici degli ultimi anni parlano chiaro: la vendita online è in costante crescita, con tassi a doppia cifra. Dall’altra parte, però, le aziende italiane non sembrano muoversi nella stessa direzione, lasciando in secondo piano strategie definite per lo sviluppo del loro business online. Una ricerca di Accenture con focus sui settori automotive e meccanica evidenzia infatti che nel 2016 il 75% delle aziende era consapevole dei vantaggi derivati dai canali digitali ma, di questi, il 50-60% affermava di non avere alcuna strategia legata agli strumenti digitali. Un trend negativo, se si prendono in considerazione invece i numeri delle vendite online: nello scorso anno gli italiani hanno speso 25 miliardi di euro in acquisti online, corrispondenti allo 3,5% del totale delle vendite al dettaglio. I dati riguardanti i primi mesi del 2017 registrano 20,9 milioni di acquirenti online, con un aumento del 25% nelle vendite al dettaglio. Sul totale degli utenti italiani (30,2 milioni), l’84,9% hanno fatto almeno un acquisto su internet, mentre il 50,2% è ormai un cliente digitale abituale (Netcomm Human Highway, eCommerce Index, febbraio 2017).

Nuove opportunità

Sia le aziende che si rivolgono direttamente agli utenti finali, sia quelle che hanno relazioni business-to-business, hanno bisogno di approfondire lo sviluppo, l’utilizzo e la gestione degli strumenti web. Il punto di partenza è creare una strategia digitale, per poi passare all’ottimizzazione dei canali per sfruttare i grandi numeri del mercato online e aumentare il proprio business. In questa direzione sono molti i corsi e seminari per le aziende che vengono proposti in tutto il Veneto. I promotori sono agenzie specializzate in web marketing che, cogliendo le difficoltà delle aziende ad avvicinarsi al business online, offrono la possibilità gratuita di avere una panoramica chiara e completa sul percorso più corretto da intraprendere per essere presenti e ottenere risultati concreti.

Molti sono i corsi web gratuiti a Padova e in Veneto attivi anche ad agosto. L’invito del mercato e del settore è chiaro: la pausa estiva è il momento giusto per le imprese di approfondire le loro opportunità sul web e le strategie da sviluppare per aumentare il loro business.

 

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211