Menu

Cortina, cantiere al via per Vertigine, la prima nuova pista dei mondiali 2021

Pubblicato il 3 agosto 2017 in Belluno, Infrastrutture, Turismo

Cortina d'Ampezzo, lavori alla pista Vertigine  

Ruspe in azione verso i mondiali di sci di Cortina 2021. Oggi 3 agosto è partito il cantiere di una nuova pista, battezzata Vertigine, che avrà inizio dalla Tofana di Mezzo e si svilupperà per 2,5 chilometri, toccando una pendenza massima del 62%.

«Nel mese di luglio abbiamo completato tutti gli iter amministrativi relativi ai progetti delle piste per i Mondiali 2021 e oggi iniziano i lavori – commenta Paolo Nicoletti, amministratore delegato della Fondazione Cortina 2021 – in Fondazione tutti hanno lavorato assiduamente e in stretta sinergia con Ista (la società che ha in gestione gli impianti sciistici della Regina delle Dolomiti, ndr) che ringrazio per la grande collaborazione».

I lavori, che si concluderanno alla fine di ottobre, sono stati affidati da Ista alla ditta Mair Josef & Co. Sas di Prato allo Stelvio, in provincia di Bolzano, specializzata in questo tipo di infrastrutture.

Leggi i dettagli su Cortina Ski 2021

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211