Menu

L’inquinamento a portata di smartphone: la app di Arpav su Telegram

Pubblicato il 29 dicembre 2016 in Fisco e consumi, Innovazione, Veneto

Arpav Telegram smartphone  

Controllare in tempo reale il livello di inquinamento da polveri sottili nella propria città. Ora si può, grazie alla nuova app lanciata dall’Arpav, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale del Veneto. La app permette di “sintonizzarsi” sulle centraline che rilevano i livelli di PM10, collegandosi a un canale dedicato su Telegram, l’applicazione di messaggistica seconda solo a Whatsapp per diffusione.

Il canale si chiama ArpavPM10bot: a questo link sul sito dell’Arpav è spiegato passo passo come si possono ricevere gli aggiornamenti con comode notifiche sul proprio smartphone. Tecnicamente tratta di un “bot” ovvero un “robot” informatico che invia le informazioni tramite messaggi proprio come fosse un utente umano.

Come si usa la app dell’Arpav

Una volta scaricata la app Telegram, nella barra di ricerca si digita @ArpavPM10bot.
 Oppure si segue direttamente il link al bot: https://telegram.me/ArpavPM10bot.

A questo punto bisogna inviare la propria posizione all’Arpav: si fa premendo il pulsante “graffetta” e poi il pulsante “posizione”. Per trovare la stazione che ci interessa monitorare si può digitare un comando del tipo: /stazionikm 20, e si ottiene l’elenco delle stazioni nel raggio di 20 km dalla propria posizione. Si può scegliere a piacimento il raggio di ricerca della stazione. Per esempio: /stazioniKm 42 mostrerà le stazioni nel raggio di 42 km dalla propria posizione. Se poi si preme sul comando “/Stazione_###” di una delle stazioni della lista, si ottiene la descrizione completa della stazione selezionata.

Si può in alternativa usare il comando: /stazioni per ottenere la lista di tutte le stazioni. I risultati sono ordinati per nome della provincia e il nome della stazione. Poi si preme sul comando “/Stazione_###” di una delle stazioni della lista per ottenere la descrizione completa della stazione selezionata.

Ci si può iscrivere alle notifiche delle stazioni premendo sul comando “/Segui_###”. A questo link la guida dettagliata.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211