Menu

Veneto Banca, vince la lista di Ambrosini con il 57% dei voti

Pubblicato il 5 maggio 2016 in Credito, Treviso

Veneto Banca assemblea  

Ribaltone all’assemblea di Veneto Banca: vince la “lista soci” che si aggiudica il 57,9% dei voti dell’assemblea di oggi al Pala ExpoVenice ed è guidata da Stefano Ambrosini, avvocato torinese che è stato subito dopo l’assemblea nominato presidente dal nuovo cda, e da Carlotta De Franceschi, economista presidente di Action Institute e consigliere del governo Renzi.

La lista è sostenuta dalle associazioni Per Veneto Banca e Azionisti Veneto Banca. Battuta invece la lista promossa da Pierluigi Bolla e Cristiano Carrus, presidente e amministratore delegato uscenti, che era sostenuta anche dai sindacati dei bancari. Al Pala ExpoVenice di Marghera si è svolta l’assemblea alla quale hanno partecipato 7.193 soci, presenti di persona o per delega, in rappresentanza del 34,4% del capitale sociale.

Veneto Banca, ecco il nuovo cda

Ecco il nuovo consiglio di amministrazione eletto dall’assemblea, composto da 14 membri: una delle mozioni all’ordine del giorno prevedeva infatti di passare a un cda da 11 componenti, ma è stato bocciato dall’assemblea.

Ne fanno parte 12 esponenti della “lista soci”: Stefano Ambrosini (presidente), Carlotta De Franceschi, Matteo Cavalcante (presidente dell’associazione Per Veneto Banca), Giovanni Schiavon (presidente dell’Associazione azionisti Veneto Banca), Roberto Nevoni, Dino Crivellari, Maria Cristina Bertellini, Laura Dalla Vecchia, Aldo Locatelli, Debora Cremasco, Fabio Bassan, Michele Padovani.

Due membri eletti erano invece candidati lista promossa dal cda uscente (in carica fino ad oggi), e sono l’ex presidente Pierluigi Bolla e l’ex amministratore delegato Cristiano Carrus. Carrus, ha detto il nuovo presidente Ambrosini, potrebbe restare nella governance come direttore generale.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie