Menu

Lavoro, saldo 2015: 55 mila a tempo indeterminato

Pubblicato il 11 gennaio 2016 in Lavoro, Regione

industria padovana  

Veneto Lavoro ha diffuso i dati definitivi dell’andamento dei contratti di lavoro nel 2015. Il saldo finale è positivo con 55.841 contratti a tempo indeterminato durante i 12 mesi dell’anno. Il saldo è frutto della somma algebrica fra 145.535 assunzioni a tempo indeterminato, 60.775 trasformazioni da contratti a tempo determinato a contratti a tempo indeterminato, e 150.469 cessazioni.

Rispetto al 2014, il saldo è positivo: ci sono stati 74.719 contratti a tempo indeterminato in più, visto che l’anno si era chiuso con una perdita pari a -18.887 contratti. In termini percentuali dal 2014 al 2015 le assunzioni sono aumentate dell’81%, le trasformazioni da determinato a indeterminato sono cresciute del 62%, mentre le cessazioni sono aumentate del 10%. La performance di dicembre è particolarmente positiva: infatti pesa la corsa delle aziende ad assumere approfittando degli ultimi contributi del governo che assicura la decontribuzione totale per tre anni, una misura che nel 2016 è sensibilmente ridotta.

Schermata 2016-01-11 alle 12.27.06

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211