Menu

Export dei vini, workshop di T2I a Oderzo

Pubblicato il 7 gennaio 2016 in Economie, Opportunità, Pmi e Imprese, Treviso

vino consumo di alcol  

Venerdì 15 gennaio t2i- Trasferimento Tecnologico e Innovazione, società consortile per l’innovazione partecipata dalle Camere di Commercio di Treviso, Venezia Rovigo Delta Lagunare e Verona, propone un workshop su normativa, procedure e documentazione per l’export dei vini. L’appuntamento è a partire dalle ore 14.00 presso i Laboratori del CERT di t2i a Rustignè di Oderzo (Via Pezza Alta 34).

Quali sono le procedure e i documenti per esportare vini all’estero? Quali le normative da seguire per non incorrere in sanzioni? A quali analisi devono essere sottoposti i vini per l’esportazione? Come tutelare i marchi nel settore vinicolo? Queste le domande da cui si partirà durante l’incontro che offrirà inoltre ai partecipanti l’opportunità di visitare il
Laboratorio Chimico Agroalimentare di t2i, attivo presso il CERT di Oderzo, in cui vengono effettuate le analisi per verificare l’idoneità dei vini.

Il Laboratorio è accreditato Accredia n.170 e autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per eseguire, per l’intero territorio nazionale, analisi ufficiali nel settore vitivinicolo per la certificazione DOC/DOCG e per il rilascio dei relativi certificati di analisi per l’esportazione.

L’attività del Laboratorio Chimico Agroalimentare ha visto nel 2014 un incremento del +8,9% nel numero di analisi dei vini, rispetto al 2013, a sostegno di un settore che sta avendo una notevole crescita. Il workshop è gratuito e aperto ad un numero massimo di 30 partecipanti, previa iscrizione a questo link.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie