Confindustria Vicenza, prima donna alla guida: Laura Dalla Vecchia nuova presidente

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Confindustria Vicenza, il Consiglio generale ha nominato Laura Dalla Vecchia nuova presidente degli Industriali vicentini per il mandato 2021-2025. La designazione sarà proposta al voto dell’Assemblea Generale per l’elezione, nel mese di maggio. In 76 anni è la prima volta che una donna viene eletta nel ruolo più importante dell’associazione confindustriale vicentina, una delle più influenti d’Italia.

Dalla Vecchia nuova presidente Confindustria Vicenza: il profilo

Laura Dalla Vecchia, laureata in Architettura presso l’Università degli Studi Iuav di Venezia, è presidente del CdA di Polidoro, azienda di Schio che progetta e produce bruciatori per la combustione a gas. Nella attuale squadra di Vescovi è vicepresidente con delega alle relazioni Industriali, e presidente della sezione Meccanica Metallurgica ed Elettronica di Confindustria Vicenza.

Dal 2016 è anche componente del Consiglio Generale di Federmeccanica e dal 2020 è componente del Gruppo Tecnico di Confindustria per il Lavoro, Relazioni Industriali e Welfare. Nel suo percorso in Associazione, ha ricoperto anche il ruolo di
Presidente del Raggruppamento Alto Vicentino e Componente del Consiglio Generale di Confindustria.  Dalla Vecchia è inoltre presidente della Casa Editrice Neri Pozza.

Foto ripresa dal profilo Fb di Laura Dalla Vecchia

LAVORI GRATIS IN CASA

Molte famiglie soffrono le difficoltà dovute al contagio, che è tornato a farsi sentire fortemente in questi giorni. Sul fronte sgravi, vi diamo due buone notizie:

LEGGI: IL FUTURO NELLE MANI DELLE NANOTECNOLOG

Ti potrebbe interessare