Padova, in farmacia arrivano 70 mila mascherine donate da Guangzhou

Pubblicato il 24 Marzo 2020 in Fisco e consumi, Padova

come produrre mascherine  

Nella città di Padova sono in distribuzione da martedì 24 marzo circa 70 mila mascherine come donazione dalla città di Guangzhou, in Cina. Lo comunica il sindaco Sergio Giordani: «Dopo aver rifornito in maniera consistente di mascherine di protezione ospedali, forze dell’ordine, volontari e le categorie più esposte – afferma il primo cittadino – si procede ora a distribuirne gratuitamente una parte alle cittadine e ai cittadini di Padova. Circa 70 mila mascherine che fanno parte della scorta arrivata a Padova come donazione dalla città di Guangzhou, sono già state consegnate oggi in parti eque dalla nostra Protezione civile a tutte le farmacie del territorio comunale di Padova».

Mascherine a Padova, dove trovarle

I cittadini possono ritirare gratuitamente le mascherine, nel numero massimo di due a testa, in tutte le farmacie della città, fino all’esaurimento di questa prima fornitura. Con importanti raccomandazioni: «Non vanno creati per nessuna ragione assembramenti fuori dalle farmacie, per rispetto delle norme d’igiene prescritte e per rispetto dei farmacisti che svolgono per senso civico questa attività per la cittadinanza» ricorda Giordani.

«Quindi ci si deve recare nella farmacia più vicina a casa e ci si dovrà mettere in fila a distanza uno dall’altro di almeno un metro, entrando uno alla volta, e agevolando al massimo con ordine il lavoro di distribuzione. Non ci saranno deroghe a queste regole. Il numero di mascherine che saranno date è due a testa e chi ne dispone già, è pregato di non accaparrarsene ancora, perché il senso civico deve spingerci a favorire chi non le ha trovate in questi giorni».

Resta sempre valido il divieto di spostarsi da Comune a Comune senza motivi molto stringenti e precisi. Quindi la distribuzione è rivolta soltanto ai residenti a Padova.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211