Children’s Museum Verona, concorso per scegliere i 10 bambini che lo inaugureranno in anteprima

Pubblicato il 22 Agosto 2019 in Cultura, Opportunità, Verona

 

Si avvicina l’apertura del Children’s Museum Verona, il primo del Nordest. La data – prevista nel mese di settembre 2019 – è ancora top secret. Il 10 settembre ci sarà un’apertura in anteprima, riservata a 10 giovani “ambasciatori” che saranno selezionati attraverso un contest pubblicato online da Pleiadi, società ideatrice del museo in via di completamento nell’area degli ex Magazzini Generali, in via Santa Teresa 12, a Verona Sud.

Per partecipare basterà avere un’età fra i 6 e i 12 anni e inviare un disegno che risponda alla domanda «Cos’è per te la curiosità?». Dal 21 agosto al 3 settembre sarà possibile inviare la propria opera via mail a press@cmverona.it, specificando nome, età, dell’autore-autrice e nome e cognome di un genitore con un recapito mail e telefonico e seguendo tutte le istruzioni presenti nel regolamento del contest da scaricare e inviare firmato insieme all’immagine del disegno. I 10 piccoli ambassador saranno selezionati da una giuria interna al CMV e saranno informati entro il 6 settembre per permettere la partecipazione all’evento del 10 settembre alle ore 10.

«Il potere della curiosità» è il claim del nuovo museo e sarà proprio il desiderio di scoprire a guidare i giovani all’interno del percorso sui 650 metri quadrati dei due piani. Esperienza emozionale, con una parola d’ordine: «Vietato non toccare». La visita al CMV comprende anche il ThinkLab, spazio interattivo che mette insieme laboratori e didattica attraverso attività scientifiche dove la manualità la fa da padrona. Il progetto di Pleiadi, realtà che coltiva e comunica la passione per la scienza a famiglie e bambini con metodi innovativi, che vede come partner Fondazione Cariverona, diventa così il quarto Children’s Museum in Italia, dopo Roma, Milano e Genova.

«Per quest’anteprima abbiamo scelto una data dai forti richiami simbolici – spiegano Lucio Biondaro e Alessio Scaboro, co-founder di Pleaidi e rispettivamente direttore operativo e scientifico di Children’s Museum Verona – l’obiettivo della struttura è fornire alle nuove generazioni, attraverso la meraviglia e l’esperienza diretta, strumenti per poter ripensare, al meglio, il mondo del domani. Sono proprio questi ragazzi, infatti, i futuri ricercatori e professionisti che costruiranno la nostra società. Mai come ora c’è bisogno di far sì che i giovani si innamorino della scienza: Children’s Museum Verona è il luogo dove questa passione, ne siamo certi, può nascere».



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211