Melegatti riparte: 1,8 milioni di colombe pronte per Pasqua

Pubblicato il 25 Febbraio 2019 in Lavoro, Pmi e Imprese, Verona

 

Dopo la crisi dello scorso anno, la storica azienda Melegatti lavora a pieno regime. L’azienda dolciaria veronese è ripartita ad ottobre 2018 con l’acquisto da parte della famiglia vicentina Spezzapria e con un intervento di riattivazione, di automatizzazione e di digitalizzazione dello stabilimento di San Giovanni Lupatoto (Verona).

Potenziata anche nella sicurezza e nella qualità di processo, l’azienda produrrà 1,8 milioni di colombe entro Pasqua 2019. In questo periodo le linee produttive sono dedicate alle colombe tradizionali e a nuovi prodotti, tra cui la colomba “Cereali antichi” realizzata con cereali di antica discendenza. Tutte le colombe utilizzano un lievito madre che garantisce un dolce soffice e digeribile.

La produzione impegnerà 117 lavoratori stagionali, uniti ai 38 dipendenti a tempo indeterminato già presenti. Per la vendita delle colombe prodotte riaprirà lo spaccio all’interno dello stabilimento in provincia di Verona, fino al 20 aprile.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211