Menu

Logistica: a Vicenza sciopero per i contratti, 600 adesioni

Pubblicato il 5 maggio 2017 in Lavoro, Vicenza

Logistica  

I lavoratori della logistica vicentina scendono in strada venerdì 5 maggio 2017 per lo sciopero di 8 ore indetto dalla Filt Cgil che coinvolge corrieri e magazzinieri. La manifestazione, con partenza dal piazzale della stazione di Vicenza alle 9.30 e che sfilerà nel centro storico fino a piazza Biade, ha come obiettivo il rispetto del contratto collettivo nazionale di lavoro e il contrasto di una «situazione di diffusa illegalità contrattuale» come scrive la Filt Cgil in una nota.

«Tutti uniti per vincere» è lo slogan lanciato per lo sciopero provinciale. «Stanchi delle inadempienze contrattuali più di 600 lavoratori del settore hanno firmato l’adesione – afferma Daniele Conte, componente della segreteria della Filt vicentina –. La finalità è quella di contrastare l’illegalità diffusa nel settore che incide sul salario e sulla sicurezza dei lavoratori che in molti casi percepiscono stipendi da fame e rischiano grosso alla guida sulle strade con un accumulo di ore lavorative troppo alto».

«Scioperiamo per il rispetto della piattaforma contrattuale provinciale votata dai lavoratori in assemblea il primo di aprile 2017 – aggiunge Conte – e per affermare il rispetto del Contratto collettivo nazionale di lavoro. Uniti si vince, partecipiamo compatti allo sciopero difesa dei nostri diritti».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211