Menu

Fondi Por energia, Cna: «Soglie troppo alte, la Regione esclude le Pmi dal bando»

Pubblicato il 31 maggio 2017 in Fisco e consumi, Opportunità, Pmi e Imprese, Regione

energia  

La Cna lancia l’allarme sui fondi della Regione Veneto per l’efficienza energetica nelle imprese. «Se saranno confermati i rumors che si susseguono in laguna – afferma il segretario di Cna Veneto Mario Borin –, la Regione chiuderà la porta in faccia a nove imprese venete su dieci nell’assegnazione dei contributi per l’efficientamento energetico e la riduzione delle emissioni, e noi ne siamo fortemente preoccupati».

La polemica va a toccare il prossimo Por, Programma Operativo Regionale cofinanziato dal FESR, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020, misura 4.2.1. Un bando da 12 milioni di euro, atteso da tempo, che sarebbe ora di imminente pubblicazione. A far saltare sulla sedia l’associazione degli artigiani è la “taglia” che il bando dovrebbe avere: l’importo dei progetti finanziabili infatti sarebbe tra i 100mila e i 500mila euro, ben al di sopra di quanto le micro, piccole e piccolissime imprese che popolano il Veneto potrebbero sostenere.

L’altro tema è quello dei tempi stretti: se pubblicato a giugno, il bando darebbe poi 30 giorni di tempo per presentare i progetti, e ancora andrebbero aggiunti i tempi tecnici per l’assegnazione dei finanziamenti. Ma le spese finanziabili devono essere sostenute tra l’inizio del 2017 e il 28 febbraio 2018, dunque le imprese avrebbero pochi mesi di tempo per portare a termine i progetti di efficientamento.

«Considerando tutti questi possibili scenari, riteniamo che un bando così costruito non sarebbe in grado di finanziare la maggior parte delle imprese venete – commenta Mario Borin –, vanificando gli obiettivi stessi del POR e facendo perdere una buona occasione per rendere più efficiente la gestione complessiva dell’approvvigionamento energetico delle imprese, con l’adozione di strumenti per favorire il risparmio e l’installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l’autoconsumo ad alta efficienza».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211