Menu

Nice spa, sotto l’albero la sanità integrativa per i dipendenti

Pubblicato il 22 dicembre 2016 in Fisco e consumi, Lavoro, Treviso

Gruppo Nice Oderzo  

Nice porta la copertura sanitaria integrativa sotto l’albero di Natale, per i dipendenti del quartier generale dell’impresa dell’automazione di Oderzo (Treviso). La novità è un nuovo tassello nel paniere di welfare aziendale ed è stata annunciata da Lauro Buoro, presidente di Nice spa. Dal primo di gennaio 2017 Nice, con FasiOpen, si farà carico delle polizze dei dipendenti, che potranno così avvalersi di un rimborso di parte delle proprie spese sanitarie sostenute per visite mediche, ricoveri e prestazioni odontoiatriche.

Questa novità si inserisce nel più ampio approccio al welfare aziendale che Nice persegue per aumentare il benessere dei suoi collaboratori: dalle convenzioni con alcuni servizi territoriali, al ristorante in azienda, con bar e palestra a disposizione per il relax con i colleghi, ai momenti di condivisione con le famiglie durante il Summer Party, fino alle giornate “porte aperte” con la partecipazione della collettività nello spazio sociale di ThePlace; proprio nel nuovo spazio sociale si è rinnovato anche il progetto di formazione interna, attivo dal 2013 per lo sviluppo delle risorse umane, nella consapevolezza che il cambiamento e l’innovazione dell’impresa passano attraverso la crescita dei propri collaboratori.

Inoltre, per il Natale 2016 Nice ha scelto di sostituire i tradizionali regali con una donazione a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia – iniziativa promossa da Unindustria Treviso – che servirà all’acquisto di moduli abitativi per i comuni di Amatrice e Norcia.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211