Menu

Banco Bpm, presentato il nuovo logo della nuova banca

Pubblicato il 22 dicembre 2016 in Credito, Verona

Logo Banco Bpm  

Dal 1° gennaio 2017 sarà effettiva la fusione tra BPM e Banco Popolare che darà avvio a una banca costituita da 2.500 sportelli e oltre 25mila dipendenti. La fusione è andata in porto in ottobre e il primo dicembre è stato presentato il nuovo organigramma della società, che diventa il terzo gruppo bancario italiano per dimensioni.

Ora arriva anche il logo del nascente gruppo Banco BPM. «Celebra la tradizione di due grandi istituti popolari e allo stesso tempo ne simboleggia l’unione – si legge in una nota diramata dalla banca –. Le sfumature cromatiche che dal blu portano al verde, colori che da sempre evocano le due identità bancarie, rappresentano la combinazione di valori, intenti e prospettive su cui Banco Popolare e Banca Popolare di Milano hanno fondato la propria storia».

«Un orizzonte stilizzato, simbolo di condivisione e collegamento tra due mondi che si uniscono e si orientano verso un medesimo futuro, sovrasta il logotipo e costituisce elemento di coesione: un tratto che esprime il legame tra due banche che, insieme, danno vita a una realtà nazionale che continuerà ad accompagnare i progetti, la crescita e lo sviluppo di tutte le persone e le imprese presenti nei territori di radicamento».

«Un simbolo essenziale e contemporaneo, il cui disegno è stato studiato e realizzato internamente al nuovo Gruppo, che dichiara la volontà d’innovare, nel senso della tradizione, e di affrontare nuove sfide a sostegno soprattutto dei giovani e con l’obiettivo di creare valore per clienti, azionisti e territori».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211