Menu

Roberto Vecchioni apre il Mese della Formazione di Niuko

Pubblicato il 1 ottobre 2016 in Opportunità

Roberto Vecchioni  

Sarà Roberto Vecchioni ad aprire la nona edizione di Ottobre Mese della Formazione: il cantautore, professore e scrittore è infatti l’ospite dell’evento inaugurale del festival, in programma lunedì 3 ottobre alle 18 alla Health & Quality Factory Zambon (Via della Chimica, 9 – Vicenza). La formazione giorno dopo giorno. A tu per tu con Roberto Vecchioni è il titolo dell’incontro con cui l’autore di Samarcanda dà il via alla rassegna che ospiterà 17 appuntamenti organizzati da Niuko Innovation & Knowledge, la società per la formazione Confindustria di Padova e Vicenza. L’ingresso è libero, con iscrizione obbligatoria su www.mesedellaformazione.it.

Il racconto di una vita tra il palcoscenico e la cattedra: che cos’è la formazione per Roberto Vecchioni? Come cambia la storia delle persone? In che modo può diventare uno strumento di crescita senza fine? E che cosa possiamo imparare dalle cose semplici, quelle che capitano tutti i giorni? Queste le domande che faranno da sfondo all’incontro con Vecchioni, professore di latino e greco per oltre trent’anni nei licei, che oggi continua la sua attività d’insegnamento in diverse università italiane e straniere.

Dal 2006 è titolare della cattedra di Forme di Poesia in musica all’Università di Pavia. La sua carriera di scrittore è costellata di numerose pubblicazioni, come la raccolta di racconti Viaggi del tempo immobile (1996) e i romanzi Le parole non le portano le cicogne (2000) e Il libraio di Selinunte (2004). Quest’anno ha pubblicato le sue “storie di felicità” nel romanzo La vita che si ama. Ma tutti lo ricordano per le sue indimenticabili canzoni, da Luci a San Siro a Chiamami ancora amore, con cui ha vinto il Festival di Sanremo nel 2011.

Gli altri appuntamenti vicentini del Mese della Formazione

Dopo Vecchioni, Vicenza ospiterà altri incontri dedicati alla formazione: mercoledì 12 ottobre, ore 18, APICS for dummies: incrementare le performance aziendali (Villa Tacchi – Via Quintarello 18) farà conoscere l’organizzazione internazionale no-profit che offre programmi di certificazione, strumenti di training e una rete di opportunità per incrementare le prestazioni professionali; martedì 18 ottobre, ore 14.30, sarà la volta di Sicurezza in trasferta: come tutelare i lavoratori all’estero (Salvagnini – Via Guido Salvagnini 51 – Sarego), un incontro formativo su normative che supportano sicurezza e salute dei lavoratori all’estero, possibili fonti di stress in trasferta e misure da sviluppare per affrontare meglio ambienti di vita e lavoro diversi da quelli abituali.

Si prosegue mercoledì 19 ottobre, ore 18, con La via italiana allo smart working tra norme, teoria e pratiche (Villa Zileri – Viale Zileri, 4/6 – Monteviale), un appuntamento che mette a confronto le voci degli esperti e le testimonianze delle imprese che hanno trovato nello smart working una leva per accrescere la soddisfazione dei dipendenti, migliorando clima e produttività aziendale; infine, lunedì 24 ottobre, ore 14, 4 rooms 4 work | Edizione di Vicenza (Confindustria Vicenza – Piazza Castello, 3) chiuderà gli eventi vicentini del Mese della Formazione, un’escape room per risolvere i problemi di chi cerca lavoro, un workshop esperienziale per scoprire quanto sono importanti le competenze trasversali e l’occasione per incontrare una selezione di aziende del territorio che cercano nuovi collaboratori.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie