Menu

Agli albergatori piace il bonus turismo annunciato da Renzi

Pubblicato il 12 settembre 2016 in Fisco e consumi, Turismo, Veneto

hotel  

Un bonus turismo, o meglio bonus albergatori, che piace a coloro che se ne gioveranno. Per ora è solamente un annuncio, dato il 10 settembre dal presidente del consiglio Matteo Renzi all’inaugurazione dell’80esima Fiera del Levante a Bari, per la versione concreta si dovrebbe aspettare la Legge di Stabilità 2017. L’obiettivo: incentivare chi investe per ammodernare le strutture alberghiere. Compatibilmente con i fondi a disposizione, la misura potrebbe essere anche allargata al settore della ristorazione.

L’obiettivo è condiviso da Confturismo Veneto, che plaude all’iniziativa: «Finalmente un grande segnale di attenzione del Governo verso il turismo. Renzi ha battuto il colpo» è il commento di Marco Michielli, presidente regionale di Federalberghi (che conta circa 2.600 imprese associate) e di Confturismo Veneto (che ne ha circa 17mila).

«È chiaro che andranno verificati ‘il come’ e il ‘quando’, e se le misure annunciate saranno alternative o complementari rispetto a quelle previste dalla Regione Veneto a sostegno delle strutture ricettive – aggiunge Michielli – Al di là di questo, rimane il fatto che il Governo ha preso atto dell’importanza del turismo e del suo ruolo trainante nella ripresa economica del Paese, e questo è un dato positivo».

Il bonus turismo, conclude il rappresentante degli hotel veneti, «unito alle recenti misure regionali che prevedono contributi europei a fondo perduto, inizialmente dedicati alle imprese di montagna e successivamente estesi a tutto il territorio regionale consentirà alle strutture alberghiere del Veneto di rispondere in modo adeguato alla capacità di fuoco delle regioni confinanti a statuto autonomo».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie