Menu

Saldi estivi 2016 Veneto, al via il 2 luglio

Pubblicato il 9 giugno 2016 in Commercio, Veneto, Venezia, Verona

saldi  

I saldi estivi in Veneto cominciano sabato 2 luglio e si concludono il 31 agosto 2016. Lo annuncia la Federazione Moda Italia di Confcommercio Veneto, smentendo alcune notizie inesatte comparse su alcuni siti web. Le fonti ufficiali «parlano chiaro – dice Giannino Gabriel, presidente veneto della Federazione Moda Italia –, il primo giorno di saldi nella nostra regione sarà sabato 2 luglio».

I saldi costituiscono mediamente il 35% degli incassi annuali di un negozio, secondo le stime di Confcommercio. Per quelli di luglio ci sono buone speranze, visto che il maltempo che si sta sperimentando fra maggio e giugno lascerà ancora una buona disponibilità di capi nei negozi, a meno di un mese dallo scoccare della stagione dei sandi.

Venezia e Verona “salvano” la stagione alle boutique

Giannino Gabriel

Giannino Gabriel

La Federazione Moda Italia di Confcommercio Veneto confida in questa occasione per tirare il fiato dopo un avvio di 2016 non esaltante. Unica nota positiva sono le città principali della regione, dove le vendite procedono meglio.

«Il riferimento è alle città d’arte, come ad esempio Venezia e Verona – dichiara Giannino Gabriel –. Qui i negozi di abbigliamento hanno potuto e possono contare sugli acquisti dei clienti stranieri, ma per le imprese che operano al di fuori dei circuiti turistici i fatturati sono rimasti tutt’al più invariati rispetto al 2015. Attendiamo quindi con fiducia l’avvio dei saldi, che quest’anno offriranno ottime opportunità ai consumatori, con una vasta scelta di capi, e daranno alle imprese la possibilità di un recupero sui mesi precedenti».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie