Menu

Veneto Banca, in cda il Progetto Serenissima. Ok dalla Bce

Pubblicato il 16 maggio 2016 in Credito, Treviso

Sede di Veneto Banca  

Veneto Banca: il consiglio di amministrazione si avvia alla conferma – dopo il via libera ottenuto dalla Banca centrale europea – del piano di rilancio Progetto Serenissima che prevede l’aumento di capitale da 1 miliardo di euro e la successiva quotazione in Borsa. L’approvazione è attesa per oggi, lunedì 16 maggio 2016, giorno in cui il presidente Stefano Ambrosini ha convocato il consiglio per la «conferma del Progetto Serenissima nelle sue linee portanti».

Veneto Banca, vertice in Bce

Venerdì 13 maggio il nuovo vertice di Veneto Banca, votato a larga maggioranza dall’assemblea dei soci del 5 maggio, si è presentato a Francoforte presso l’autorità di vigilanza della Bce. Un incontro fissato per presentare il nuovo vertice dell’istituto e ad aggiornare l’autorità di vigilanza sul processo in atto e sui suoi imminenti sviluppi finalizzati al rilancio della banca. Insieme ad Ambrosini, alla delegazione partecipavano il direttore generale Cristiano Carrus e il presidente del comitato esecutivo Carlotta De Franceschi.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie