Menu

Save, se ne va l’ad: finisce l’era di Paolo Simioni

Pubblicato il 17 marzo 2016 in Infrastrutture, Treviso, Venezia, Verona

aeroporto di Venezia Save  

Paolo Simioni non sarà più l’amministratore delegato del gruppo Save. Finisce in pratica un’era: Simioni era entrato in Save Engineering nel 2000, per diventare poi ad della società che gestisce – fra le altre cose – l’aeroporto Marco Polo di Venezia, il Canova di Treviso ed è partner al 40,3% della società che detiene il Catullo di Verona e il Montichiari di Brescia. E proprio l’assenza nel Cda che ha approvato il bilancio (in ripresa) del Catullo si era notata, e poi si è capito anche il perché: Simioni era impegnato a definire la sua uscita con il presidente del gruppo, Enrico Marchi, e quindi – a ricaduta – esce di scena anche per quanto riguarda il CdA del Catullo. L’anticipazione è del Gazzettino, ma la conferma arriva già dal sito della società, dove il profilo di Simioni è già stato rimosso.

Simioni, quindici anni con Marchi prima dell’addio

paolo simioni

Paolo Simioni

Quindici anni di stretta collaborazione, quelli fra Simioni e Marchi, risultati di bilancio confortanti, ma differenti vedute sulla strada da seguire per i prossimi mesi. E quindi, di comune accordo, ecco la separazione. Ora con il presidente Marchi rimarrà l’altro amministratore delegato: Monica Scarpa. Anche lei, come Simioni, ha scalato i vertici dell’azienda. Veneziana, laureata in Economia Aziendale, entra in SAVE nel 2001 come responsabile Strategia e Sviluppo Business, nel 2003 assume il ruolo di Chief Financial Officer e nel 2007 di Amministratore Delegato del Gruppo SAVE S.p.A. e di Airest.  Ha iniziato la sua carriera in Arthur Andersen e prima di entrare in Save ha maturato significative esperienze nel settore amministrativo e finanziario anche a livello internazionale, negli Stati Uniti.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211