Menu

Notaio addio, la startup innovativa nasce online

Pubblicato il 19 febbraio 2016 in Innovazione

startup innovativa  

È una decisione a suo modo storica: per costituire una startup innovativa non sarà più necessario andare dal notaio, ma basterà farlo online con la firma digitale. La notizia è di oggi: il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi ha firmato il decreto che introduce questa possibilità. Ai sensi dell’articolo 25 del decreto-legge 179/2012 e successive modificazioni, ci sarà un modello standard tipizzato con firma digitale, ferma restando la possibilità di costituire la società per atto pubblico.

Online i moduli per costituire le startup

Con successivo decreto direttoriale sarà approvato il modello informatico e la modulistica per la trasmissione e iscrizione al Registro delle imprese, direttamente compilabile online. Gli atti potranno essere redatti direttamente dai soci della startup oppure avvalendosi dell’Ufficio del Registro delle imprese che autenticherà le sottoscrizioni e procederà in tempo reale all’iscrizione.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211