Menu

Al CIMBA arriva il guru della negoziazione

Pubblicato il 22 gennaio 2015 in Opportunità, Treviso, Veneto

Formazione  

Piaccia o non piaccia, stiamo sempre negoziando qualcosa, da un aumento di stipendio ad un contratto di compravendita della casa, da una disputa per un incidente d’auto ad una joint-venture con una società. Farlo con strategia, conoscendo strumenti e metodi, diventa fondamentale per un manager, un imprenditore o un professionista. Ecco perché CIMBA apre alla partecipazione del pubblico uno dei corsi più frequentati del suo percorso di alta formazione MBA (Master in Business Administration), invitando come docente uno dei massimi esperti a livello mondiale, quale il prof. George Siedel, dell’Università del Michigan. Il corso “Negotiation and Dispute Resolution” si terrà in lingua inglese, nel campus CIMBA di Paderno del Grappa (TV) nei giorni di sabato 24 e domenica 25 Gennaio 2015, dalle ore 9.30 alle ore 18.00. Sono ancora disponibili alcuni posti in aula. Per info e iscrizioni contattare la segreteria di CIMBA (executive@cimba.it; tel.0423 932120).

Il professor George Siedel, della University of Michigan, è uno dei massimi esperti al mondo di strategia organizzativa, negoziazione e risoluzione delle dispute, materie che ha insegnato nelle migliori università degli Stati Uniti e in corsi di grande successo in tutto il mondo.

Il metodo americano adottato da CIMBA prevede l’uso di casi reali, simulazioni, esercizi e feedback individuali e di gruppo, che permetteranno ai partecipanti di analizzare attivamente le diverse tecniche di negoziazione e di soluzione delle dispute, imparando a scegliere quelle più efficaci in ogni circostanza: negoziazioni all’interno di una stessa organizzazione, negoziazioni tra singoli o tra organizzazioni, casi in cui le differenze culturali sono rilevanti, come nei contesti internazionali. Si imparerà a definire strategie che permettono di creare valore aggiunto, stabilendo una relazione professionale di lungo termine, ad adottare risoluzioni alternative nelle controversie, a conoscere gli strumenti psicologici che si verificano durante la negoziazione, evitando le trappole che possono comprometterne gli esiti.

«La parte del corso che preferisco – afferma il Prof. Siedel – è quella relativa agli strumenti psicologici e le trappole mentali in cui è facile incorrere. Alla fine del corso i partecipanti avranno una sorta di checklist che è particolarmente utile seguire in tutti i tipi di decisioni, e avranno avuto modo di testarla in prima persona. E’ per me anche particolarmente stimolante la cross cultural negotiation: quando per ragioni di business si ha a che fare con persone di culture o nazionalità diverse, le cose si complicano e la sfida diventa ancora più interessante.»

Avvocato ammesso alla Corte Suprema degli Stati Uniti e Former Associate Dean della Business School dell’Università del Michigan, il prof. Siedel tiene sessioni di training da molti anni in tutto il mondo tra cui Hong Kong, Thailandia, Singapore, Korea del Sud, India, Bulgaria, Italia, Brasile. Le sue lezioni sono frequentate da manager e da imprenditori, professionisti e opinion leader che vogliono migliorare le proprie tecniche di negoziazione, anche a livello internazionale.

Nei due giorni di training i partecipanti acquisiscono una serie di strumenti pratici e organizzativi che li rendono immediatamente dei negoziatori più efficaci, sia nel mondo degli affari che nella vita privata.
Nelle simulazioni si riceveranno feedback da tutti i partecipanti, quindi anche dalla controparte: una grande opportunità per avere un riscontro immediato sulla propria performance di negoziazione e su come migliorarla.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211