Menu

Meno tasse nel 2013, secondo Cgia. E nel 2014…

Pubblicato il 28 dicembre 2013 in Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Veneto, Venezia, Verona, Vicenza

 

Nel corso del 2013 tasse e imposte hanno pesato meno sul bilancio delle famiglie italiane. A sostenerlo è la Cgia di Mestre attraverso una serie di elaborazioni messe in piedi dal proprio centro studi.

Giovane senza famiglia a carico, coppia con un figlio, famiglia monoreddito: meno tasse per tutti

Tre le tipologie familiari sulle quali il centro studi mestrino ha condotto le proprie simulazioni:

  1. giovane operaio senza familiari a carico: per lui le tasse sono calate di 15 euro;
  2. coppia bireddito con figlio a carico: in questo caso il carico fiscale cala in maniera un po’ più consistente (150 euro);
  3. famiglia monoreddito con due figli a carico: è quella che “risparmia” di più, con un taglio di 250 euro sulle imposte 2013.

Nella tabella, una delle tre elaborazioni.

Elaborazione del Centro Studi Cgia di Mestre

Elaborazione del Centro Studi Cgia di Mestre

 

Nel 2014 previsti ulteriori cali

Nel 2014 sono previsti ulteriori cali, almeno per i primi due nuclei individuati da Cgia: il giovane single pagherà 111 euro in meno rispetto al 2013, la famiglia con un figlio a carico ne risparmierò 183. La famiglia monoreddito, più beneficiata nel 2013, pagherà 164 euro più che nel 2013.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211