Terres des Hommes

Assicurazione sanitaria, come riuscire a risparmiare nel 2022

Contenuto sponsorizzato

Alcuni consigli per salvare tempo e denaro a fronte della vostra assicurazione sanitaria entro novembre 2022

Cosa ci attende nel 2022

Il 2022 porta con sé molte fluttuazioni sui prezzi della vita e tra i cambiamenti in arrivo ci sono anche le riduzioni ai premi assicurativi per la salute, che vengono intaccati per la prima volta in 14 anni, e che a Novembre scenderanno in media dell’1,3%. Vi aiuteremo a risparmiare e a trarre il meglio dalle vostre polizze in modo intelligente.

Franchigia da aumentare

La franchigia massima sulla vostra assicurazione può essere portata al massimo possibile, così da pagare un premio significativamente minore. Se decidete di aumentarla per l’inizio del prossimo anno civile, siate sicuri di comunicarlo al più presto al vostro assicuratore.

Cambiamento con confronto

Cambiare l’operatore che gestisce la vostra assicurazione è un buon modo di risparmiare, ma normalmente questa procedura impone una ricerca dettagliata e una lunga attesa. Per calcolare i premi assicurativi sono nati molti servizi di confronto privati per la cassa malati Svizzera come Comparis, Bonus, o Moneyland; se preferite usare un servizio del governo invece, Priminfo è quello che fa per voi. Questi servizi online mettono a confronto le varie compagnie e calcolano il vostro premio tenendo in conto tutti gli operatori più competitivi sul mercato, ma ricordate che ogni disdetta al vostro assicuratore va fatta entro il 30 Novembre.

Incidenti da escludere

Se siete già coperti dagli infortuni grazie al vostro datore di lavoro, vi consigliamo di escludere questa opzione dalla vostra polizza di base. Spesso questa semplice mossa risulta in un sostanziale risparmio.

La scelta del medico può incidere

Ci sono diversi modelli tra cui scegliere, il medico di base, il contatto telefonico e il modello HMO (Health Maintenance Organization). Scegliere uno di questi modelli invece che opzioni più ampie, può ridurre il premio e farvi risparmiare pur garantendovi un consulto.

Richiesta di riduzione

Sapevate che i meno facoltosi possono chiedere una riduzione? Le regole non sono le stesse per tutti e sono calcolate in base al reddito, ma potete trovare tutte le informazioni presso la cassa di compensazione cantonale.

I premi medi sono di 315.30 CHF

Ancora non si hanno i numeri definitivi sull’impatto che la pandemia sta avendo sulla situazione assicurativa Svizzera, ma sappiamo che il premio medio di 315.30 CHF potrebbe aumentare o diminuire a seconda del cantone. Le città di Ginevra e Basilea potrebbero godere dei maggiori risparmi, mentre i cantoni Giura e Glarona potrebbero subire un incremento. Aspettiamo per maggiori certezze il rapporto del consiglio federale al termine di quest’anno.

Ti potrebbe interessare