Asiago e bacon, da McDonald’s torna l’hamburger «veneto»

Pubblicato il 17 Gennaio 2020 in Fisco e consumi, Vicenza

 

La collaudata alleanza tra Asiago Dop e McDonald’s torna con un nuovo hamburger della linea premium che porta la firma dello chef Joe Bastianich: per il 2020 è la volta di “My Selection Asiago Dop & Bacon”. Il nuovo panino è composto da carne bovina da allevamenti italiani, insalata, bacon croccante, salsa alle cipolle caramellate, salsa Caesar e pane con semi di sesamo e papavero.

L’iniziativa prende il testimone delle “Pepite” con Asiago e Speck Alto Adige Igp, che nel 2019 hanno venduto oltre 4 milioni di porzioni, con 200 tonnellate di formaggio acquistato dal colosso del fast food. Per il nuovo anno saranno 160 le tonnellate di Asiago Dop che McDonald’s comprerà dai soci del consorzio veneto-trentino.

«My Selection rappresenta per McDonald’s uno dei più importanti progetti di valorizzazione del Made in Italy – dice Giorgia Favaro, direttore marketing di McDonald’s Italia – e testimonia l’impegno dell’azienda a sostegno del comparto agroalimentare del nostro Paese».

«La nostra collaborazione con McDonald’s rappresenta un’efficace mezzo di promozione e valorizzazione – dichiara Fiorenzo Rigoni, presidente del Consorzio tutela formaggio Asiago – che ci permette di far apprezzare l’unicità dell’eccellenza Asiago Dop ad un pubblico giovane e dinamico».



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211