Treni Venezia-Verona, due corse in più la mattina dal 15 dicembre

Pubblicato il 12 Dicembre 2019 in Infrastrutture, Padova, Venezia, Verona, Vicenza

 

Con il nuovo orario ferroviario regionale, che entra in vigore domenica 15 dicembre 2019, arrivano due corse in più la mattina nella tratta VeneziaVerona. È la principale novità dell’aggiornamento del servizio di trasporto locale su rotaia fornito da Trenitalia.

Da tempo i pendolari lamentavano l’assenza di treni nella fascia centrale della mattinata, in cui l’unica alternativa prevista era finora costituita dagli autobus sostitutivi, con tempi di percorrenza nettamente più alti dei treni. Quella fascia oraria è infatti utilizzata per attività di manutenzione dell’infrastruttura. Benefici in arrivo dunque per gli utenti delle due città capolinea, ma anche per quelli che utilizzano le stazioni intermedie, Padova e Vicenza.

Le novità, dunque. Una coppia di treni regionali veloci sarà introdotta a partire dal 15 dicembre e circolerà dal lunedì al venerdì: un treno partirà da Venezia alle 9.10 e arriverà a Verona alle 10.38, un altro partirà da Verona alle 10.38 e arriverà a Venezia alle 12.50. La seconda coppia di treni circolerà inizialmente il sabato e i giorni festivi e poi, dal 13 settembre 2020, tutti i giorni: il primo treno partirà da Venezia alle 10.10 e arriverà a Verona alle 11.38, il secondo partirà da Verona alle 12.22 per raggiungere la laguna alle 13.50.





Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211