Safilo, il 2019 finora: 708 milioni di vendite, crescita in aumento del 5,2%

Pubblicato il 13 Novembre 2019 in Padova, Pmi e Imprese, Soldi

safilo  

Safilo pubblica i risultati dei primi 9 mesi di quest’anno: vendite pari a 708,7 milioni, crescita del 5,2% a cambi correnti e del 2,7% a cambi costanti rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

«Il trimestre ha portato risultati significativi – sottolinea il direttivo dell’azienda -, con il rinnovo di due partnership strategiche, quali la licenza dei marchi Boss e Hugo e l’accordo di produzione con Kering Eyewear, e la preparazione del lancio delle nostre due licenze David Beckham, Levis e Missoni».

Su base pre-IFRS 16, i primi 9 mesi 2019 si sono chiusi per Safilo con un margine operativo lordo adjusted delle attività in continuità di 43,9 milioni di euro, in linea con quanto registrato nei primi 9 mesi 2018 che tuttavia includevano il provento di 29,3 milioni di euro per la risoluzione anticipata della licenza Gucci. Nel periodo, l’utile industriale lordo ha raggiunto 375,1 milioni di euro, con un margine sulle vendite del 52,9% e un incremento dell’8,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

L’indebitamento netto di gruppo a fine settembre 2019 è risultato pari a 24,3 milioni di euro rispetto ai 32,9 milioni di euro registrati a fine dicembre 2018 e ai 3,9 milioni di euro a fine giugno 2019. A fine settembre, la leva finanziaria era pari a 0,5x. Safilo intende presentare un nuovo Business Plan l’11 dicembre 2019 nel corso di una presentazione al mercato finanziario.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211