Leo, il chatbot di Chioggia che in 5 mesi ha aiutato più di 1000 turisti

Pubblicato il 29 Novembre 2019 in Economie, Innovazione, Venezia

chatbot  

Eventi, previsioni meteo e luoghi da visitare. Si chiama Leo, ed è il chatbot al servizio dei visitatori di Chioggia che nei primi cinque mesi di sperimentazione ha aiutato più. Il chatbot è un assistente virtuale in grado di simulare una conversazione con un umano a disposizione di cittadini e turisti, per facilitare la ricerca delle informazioni.

Dopo cinque mesi dall’apertura della pagina Facebook e dall’installazione di Leo, ecco alcuni dati raccolti. In totale, hanno interagito con il chatbot più di mille persone tra turisti e cittadini, generando in totale più di 3500 interazioni diverse tra di loro. Le sezioni più utilizzate sono: “eventi” e “cosa visitare”, generando rispettivamente 700 e 1000 interazioni. Il dato più rilevante è il numero di click sul pulsante “come arrivarci”, che permette di capire che più di 400 persone hanno raggiunto monumenti e musei grazie alle indicazioni stradali fornite da Leo.

Le funzioni

Il chatbot, tra le varie funzioni, può indicare le indicazioni ai monumenti, chiese e musei, con foto e schede informative ma anche stazioni di polizia, stazione dei treni e municipio. C’è anche la sezione “trasporti“, in cui sono inserite tutte le tratte marittime e di terra presenti sul territorio, sia urbane che extra-urbane, con orari e fermate indicate.

Molto utilizzata la sezione “eventi”, con il calendario aggiornato, suddiviso mese per mese, che permette all’utente di conoscere tutte le informazioni di un determinato evento. Leo permette anche di conoscere le previsioni del tempo, e i numeri utili come taxi, polizia, capitaneria di porto e tutti gli altri numeri relativi alle varie emergenze.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211