Friuladria, a novembre nuovo centro operativo a Mestre

Pubblicato il 29 Ottobre 2019 in Credito, Venezia

 

Friuladria crea un nuovo hub a Mestre, un punto strategico con tutti i servizi della casa madre, a due passi dal centro. A tagliare il nastro del nuovo quartier generale, lunedì 4 novembre in via Pepe, sarà il direttore generale della banca, Carlo Piana, a quasi due anni di distanza dall’avvio del quartier generale di viale delle Nazioni a Verona.

L’hub è una struttura che riunisce tutti gli specialisti dei diversi “mestieri” di Friuladria Crédit Agricole, dai mutui ai prestiti personali offerti da Agos, dai finanziamenti alle imprese alle gestioni patrimoniali attraverso la Sgr Amundi e alla gestione dei crediti attraverso Eurofactor, dalla protezione con Ca assicurazioni alla consulenza finanziaria e assicurativa e ai prodotti dedicati agli operatori delle filiere agroalimentari.

«L’avvio dell’Hub di Mestre rappresenta un’altra tappa importante del percorso di crescita di Crédit Agricole in Veneto – sottolinea il direttore Carlo Piana – La provincia di Venezia, nella quale insistono una trentina dei nostri punti vendita operanti in regione, assorbe oltre un miliardo di impieghi ed è un territorio cruciale per noi: solo nel primo semestre di quest’anno abbiamo erogato circa 80 milioni di nuovi finanziamenti all’economia veneziana».



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211