Banca Ifis e Credito fondiario, trattative abbandonate

Pubblicato il 30 Ottobre 2019 in Credito, Venezia

 

Fallito il tentativo di trovare un accordo soddisfacente in termini di governance. Banca Ifis e Credito fondiario abbandonano le trattative, che avrebbero portato al passaggio alla fase di due diligence.

«Il mercato dei Non Performing Loans è e rimane strategico per Banca IFIS – spiega Luciano Colombini, Amministratore Delegato di Banca IFIS -. Il nostro obiettivo è mantenere le condizioni per continuare a generare valore in futuro anche in presenza di un contesto regolamentare in evoluzione, continuando a investire sia nell’acquisto di portafogli sia nell’attività di servicing».



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211